Divers gauche

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Divers gauche (DVG) è un'espressione utilizzata dal ministero dell'interno francese per indicare la «tendenza politica» («nuance politique») dichiarata o presunta di un candidato e che designa genericamente i candidati di sinistra. La dizione ricorre in due diverse ipotesi:

  • laddove il candidato ne abbia fatto esplicita menzione in sede di presentazione della candidatura: ciò accade, ad esempio, quando un candidato non intenda presentarsi in rappresentanza di uno specifico partito politico, o non abbia ottenuto il sostegno del proprio partito in occasione di una data tornata elettorale. In tal caso, l'espressione designa al contempo l'«etichetta politica» («étiquette politique») del candidato;
  • nelle ipotesi in cui un candidato si sia presentato come «senza etichetta» («sans étiquette»), oppure abbia dichiarato la propria appartenenza ad una formazione che, per la sua minore rilevanza elettorale, debba essere classificata nell'ambito dello spettro politico: in tali casi, la tendenza politica del candidato è ascritta d'ufficio (segnatamente, dal prefetto), mediante una scelta discrezionale.

Deputati 2017-2022[modifica | modifica wikitesto]

Alle elezioni legislative del 2017 furono eletti 12 deputati.

Francia d'oltremare[modifica | modifica wikitesto]

Martinica
Guadalupa
Guyana
Riunione
Wallis e Futuna

Deputati 2012-2017[modifica | modifica wikitesto]

Alle elezioni legislative del 2012 furono eletti 22 deputati: 16 aderirono al Gruppo socialista (SOC), 2 al Gruppo radicale, repubblicano, democratico e progressista (RRDP), 2 al Gruppo della Sinistra democratica e repubblicana (GDR), 1 al Gruppo ecologista (ECO), 1 al Gruppo dei non iscritti (NI).

Francia d'oltremare[modifica | modifica wikitesto]

Martinica
  • Bruno Nestor Azerot (risultati) - GDR
  • Serge Letchimy (risultati) - SOC (Parti progressiste martiniquais)
Guadalupa
  • Gabrielle Louis-Carabin (risultati) - SOC
  • Ary Chalus (risultati) - NI (Guadeloupe unie, solidaire et responsable)
Riunione
  • Huguette Bello (risultati) - GDR (Pour La Réunion)
Mayotte

Deputati 2007-2012[modifica | modifica wikitesto]

Alle elezioni legislative del 2007 furono eletti 15 deputati: 11 aderirono al Gruppo socialista (SOC); 4 al Gruppo della Sinistra democratica e repubblicana (GDR).

  • Jean-Pierre Brard (risultati) - GDR (Convention pour une alternative progressiste)
  • Guy Chambefort (risultati) - SOC
  • Jacques Desallangre (risultati) - GDR
  • René Dosière (risultati) - SOC
  • Maxime Gremetz (risultati) - GDR (Communistes en Somme)

Francia d'oltremare[modifica | modifica wikitesto]

Martinica
Guadalupa
Guyana
Riunione

Deputati 2002-2007[modifica | modifica wikitesto]

Alle elezioni legislative del 2002 furono eletti 6 deputati: 1 aderì al Gruppo socialista (SOC), 2 al Gruppo comunisti e repubblicani (GCR), 3 al Gruppo dei non iscritti (NI).

Deputati 1997-2002[modifica | modifica wikitesto]

Sono eletti 21 deputati: 10 aderiscono al Gruppo socialista (SOC), 10 al Gruppo radicale, cittadino e verde (RCV), 1 al Gruppo comunista (COM).

  • Gérard Saumade (risultati) - RCV
  • Jean-Claude Daniel (risultati) - SOC (app. PS)
  • Aloyse Warhouver (risultati) - RCV
  • Guy Lengagne (risultati) - RCV (diss. PS)
  • Jean-Paul Mariot (risultati) - SOC
  • Christian Franqueville (risultati) - SOC (app. PS)
  • Alain Calmat (risultati) - SOC (app. PS)
  • Michèle Rivasi (risultati) - SOC (SÉ, app. PS)
  • Jean Delobel (risultati) - SOC («Pour une réelle démocratie, un enjeu pour la Flandre»)

Movimento dei Cittadini[modifica | modifica wikitesto]

I deputati aderiscono al gruppo RCV.

Francia d'oltremare[modifica | modifica wikitesto]

Martinica
  • Camille Darsières (risultati) - SOC (Parti progressiste martiniquais, app. PS)
Guadalupa
  • Daniel Marsin (risultati) - SOC (app. PS)
  • Ernest Moutoussamy (risultati) - COM (Parti progressiste et démocratique guadeloupéen)
  • Léo Andy (risultati) - SOC (app. PS)
Guyana
  • Christiane Taubira-Delannon (risultati) - SOC (app. PS)

Deputati 1993-1997[modifica | modifica wikitesto]

Furono eletti con l'etichetta Divers gauche e con la «nuance» maggioranza presidenziale (MJP).

Gli altri deputati eletti con la nuance MJP furono:

Deputati 1988-1993[modifica | modifica wikitesto]

In occasione delle elezioni legislative del 1988 furono eletti 7 deputati con la nuance maggioranza presidenziale (MAJ).

  • Huguette Bouchardeau - SOC
  • Alain Calmat - SOC
  • Aime Cesaire (Parti progressiste martiniquais) - SOC
  • Claude Lise - SOC
  • Guy Lordinot - SOC
  • Claude Miqueu - NI
  • Emile Vernaudon - NI - Eletto il 26 giugno 1988

Fu eletto con l'etichetta MAJ e con la nuance UDF Lionel Stoléru (UDF diss., apparentato al gruppo socialista).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]