Gérald Darmanin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gérald Darmanin
Gérald Darmanin 2019 (cropped).jpg
Gérald Darmanin nel 2019

Ministro dell'interno della Repubblica francese
In carica
Inizio mandato 6 luglio 2020
Presidente Emmanuel Macron
Capo del governo Jean Castex
Predecessore Christophe Castaner

Sindaco di Tourcoing
Durata mandato 4 aprile 2014 –
9 settembre 2017
Predecessore Michel-François Delannoy
Successore Didier Droart

Durata mandato 23 maggio 2020 –
29 agosto 2020
Predecessore Jean-Marie Vuylsteker

Consigliere regionale
Durata mandato 26 marzo 2010 –
30 marzo 2014
Circoscrizione Nord-Passo di Calais

Durata mandato 4 gennaio 2016 –
6 luglio 2020
Circoscrizione Alta Francia

Deputato dell'Assemblèe Nationale
Durata mandato 20 giugno 2012 –
27 gennaio 2016
Legislature XIV
Gruppo
parlamentare
UMP (fino al 2015)
IR (2015-2016)
Circoscrizione 10ª circoscrizione Nord

Dati generali
Partito politico RPR (1998-2002)
UMP (2002-2015)
IR (2015-2017)
EM! (dal 2017)
Università Sciences Po Lille
Professione Giurista

Gérald Moussa Darmanin (Valenciennes, 11 ottobre 1982) è un politico francese. Dal 17 maggio 2017[1][2] è stato ministro e dei conti del governo di Philippe dal maggio 2017 a luglio 2020 ed è stato sindaco di Tourcoing dal 2014 al 2017. Il 6 luglio 2020 viene nominato ministro dell'interno del governo Castex.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN7449151595787405470005 · ISNI (EN0000 0004 6463 7318 · LCCN (ENn2018024405 · GND (DE1150307374 · BNF (FRcb17717828t (data)