Forgot About Dre

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Forgot About Dre
Forgot About Dre.PNG
Screenshot del videoclip del brano
ArtistaDr. Dre
FeaturingEminem
Tipo albumSingolo
Pubblicazione29 gennaio 2000
Durata3:42
Album di provenienza2001
GenereHip hop
Hardcore hip hop
Gangsta rap
EtichettaAftermath, Interscope
ProduttoreDr. Dre, Mel-Man
Registrazione1999
Dr. Dre - cronologia
Singolo precedente
(1999)
Singolo successivo
(2000)
Eminem - cronologia
Singolo precedente
(1999)
Singolo successivo
(2000)

Forgot About Dre è un brano musicale del rapper statunitense Dr. Dre in collaborazione con Eminem, estratto come secondo singolo dal suo secondo album di inediti, 2001. Pubblicato il 29 gennaio 2000, analogamente al precedente singolo Still D.R.E., con questo brano il rapper annuncia il suo ritorno sulla scena hip-hop rivendicandone il ruolo di protagonista.

Brano[modifica | modifica wikitesto]

La canzone è considerata la risposta agli insulti ricevuti nell'album Suge Knight Represents: Chronic 2000, prodotto dalla Death Row, etichetta discografica del nemico Suge Knight, il cui titolo riprende provocatoriamente quello del primo album di Dre, The Chronic, pubblicato nel 1992. Difatti, il brano presenta vari versi in cui vengono rimarcate l'importanza di Dre nell'ambiente hip-hop dell'epoca e la sua influenza nella storia del genere musicale[1].

(EN)

« Who you think brought you the oldies, Eazy-E's, Ice Cube's, and D.O.C.'s, the Snoop D.O. Double G's, and the group that said Motherfuck the police? »

(IT)

« Chi credete che vi abbia portato i classici di Eazy-E, Ice Cube, D.O.C., Snoop-D. O. Doppia G e il gruppo che ha cantato Motherfuck the police »

(Estratto del brano)

Con questo brano, Dr. Dre lanciò verso il successo l'allora giovane Eminem sancendo, di fatto, l'accettazione degli artisti di etnia caucasica nell'ambiente hip-hop[2] i quali, a causa delle forti critiche ricevute da Vanilla Ice alcuni anni prima, avevano perso credibilità venendo etichettati come dei semplici imitatori di uno stile a cui non appartenevano[3].

Video[modifica | modifica wikitesto]

Il video vinse nel 2000 il premio MTV Video Music Award per miglior video rap.

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche (200) Posizione
Germania (Media Control Charts)[4] 41
Irlanda (Irish Recorded Music Association)[5] 20
Paesi Bassi (Dutch Top 40)[6] 19
Nuova Zelanda (Recording Industry Association of New Zealand)[7] 26
Svezia (Sverigetopplistan)[8] 29
Svizzera (Schweizer Hitparade)[9] 37
UK R&B Singles and Albums Charts 3
UK Singles (Official Charts Company)[10] 7
US Billboard Hot 100[11] 25
US Hot R&B/Hip-Hop Songs[12] 14
US Pop Songs[13] 32
US Rhythmic Top 40[14] 3

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Matt Grosinger, Music geek track of the day: ‘Forgot About Dre’, su nerdist.com, 12 agosto 2015. URL consultato il 4 maggio 2016.
  2. ^ Klaus Bundy, Le dieci migliori collaborazioni nella storia del rap, su hiphoprec.com, 18 febbraio 2016. URL consultato il 5 maggio 2016.
  3. ^ (EN) Vanilla Ice Biography, su biography.com, A&E Television Networks. URL consultato il 4 maggio 2016.
  4. ^ Dr. Dre feat. Eminem, Forgot About Dre, su charts.de, Media Control Charts. URL consultato il 31 luglio 2011.
  5. ^ Discography Eminem, su irish-charts.com, Hung Medien. URL consultato il 31 luglio 2011.
  6. ^ Nederlandse Top 40 – week 21, 2000, su top40.nl, Dutch Top 40. URL consultato il 31 luglio 2011 (archiviato dall'url originale il 22 agosto 2011).
  7. ^ Dr. Dre feat. Eminem - Forgot About Dre, su charts.org.nz, Hung Medien. URL consultato il 31 luglio 2011.
  8. ^ Dr. Dre feat. Eminem - Forgot About Dre, su swedishcharts.com, Hung Medien. URL consultato il 31 luglio 2011.
  9. ^ Dr. Dre feat. Eminem - Forgot About Dre, su hitparade.ch, Hung Medien. URL consultato il 31 luglio 2011.
  10. ^ Dr Dre[collegamento interrotto], The Official Charts Company. URL consultato il 28 agosto 2011.
  11. ^ Dr. Dre Album & Song Chart History: Hot 100, su Billboard, Nielsen Business Media, Inc. URL consultato il 31 luglio 2011.
  12. ^ Dr. Dre Album & Song Chart History: R&B/Hip-Hop Songs, su Billboard, Nielsen Business Media, Inc. URL consultato il 31 luglio 2011.
  13. ^ Dr. Dre Album & Song Chart History: Pop Songs, su Billboard, Nielsen Business Media, Inc. URL consultato il 1º agosto 2011.
  14. ^ Dr. Dre Album & Song Chart History: Rhythmic Top 40, su Billboard, Nielsen Business Media, Inc. URL consultato il 1º agosto 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]