Episodi di X-Files (sesta stagione)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: X-Files.

La sesta stagione della serie televisiva X-Files è andata in onda negli Stati Uniti d'America dall'8 novembre 1998 al 16 maggio 1999.

In Italia è stata trasmessa tra il 21 marzo 1999 e il 2 aprile 2000. Nella sua prima trasmissione italiana non è stato seguito l'ordine cronologico originale degli episodi; in particolare, il 18º episodio è stato accorpato alla stagione successiva.

Titolo originale Titolo italiano Prima TV USA Prima TV Italia
1 The Beginning Il principio 8 novembre 1998 21 marzo 1999
2 Drive La corsa 15 novembre 1998 11 aprile 1999
3 Triangle Triangolo 22 novembre 1998 18 aprile 1999
4 Dreamland Area 51 I 29 novembre 1998 30 maggio 1999
5 Dreamland II Area 51 II 6 dicembre 1998 30 maggio 1999
6 How The Ghosts Stole Christmas Fantasmi 13 dicembre 1998 13 giugno 1999
7 Terms of Endearment Ecografie 3 gennaio 1999 6 giugno 1999
8 The Rain King Il re della pioggia 10 gennaio 1999 6 giugno 1999
9 S.R. 819 S.R. 819 17 gennaio 1999 13 giugno 1999
10 Tithonus Vita eterna 24 gennaio 1999 20 giugno 1999
11 Two Fathers Due padri 7 febbraio 1999 5 marzo 2000
12 One Son Un figlio 14 febbraio 1999 5 marzo 2000
13 Agua Mala Agua mala 21 febbraio 1999 12 marzo 2000
14 Monday Lunedì 28 febbraio 1999 12 marzo 2000
15 Arcadia Arcadia 7 marzo 1999 20 giugno 1999
16 Alpha Alpha 28 marzo 1999 19 marzo 2000
17 Trevor Trevor 11 aprile 1999 19 marzo 2000
18 Milagro Milagro 18 aprile 1999 16 aprile 2000
19 The Unnatural L'innaturale 25 aprile 1999 26 marzo 2000
20 Three of a Kind Tris 2 maggio 1999 26 marzo 2000
21 Field Trip Allucinazioni 9 maggio 1999 2 aprile 2000
22 Biogenesis Biogenesi 16 maggio 1999 2 aprile 2000

Il principio[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: The beginning
  • Diretto da: Kim Manners
  • Scritto da: Chris Carter

Trama[modifica | modifica wikitesto]

In Arizona un uomo muore dopo che dal suo petto esce una strana creatura, che uccide anche un suo collega. Mulder è convocato da una commissione interna per validare i fatti narrati nel film "X-Files", nonché per mostrare come intende recuperare i dati andati persi nell'incendio del suo ufficio (quinta stagione, episodio 20). La commissione non crede a Mulder ma consegna gli X-Files agli agenti Jeffrey Spender e Diana Fowley. Il consorzio, per provare a catturare la creatura si avvale dell'aiuto di Gibson, il bambino capace di leggere la mente ( quinta stagione, episodio 20). Fox e Mulder accorrono in Arizona, ma il caso è rilevato da Spender & Fowley. Mulder si introduce in una centrale nucleare dove sembra si nasconda il mostro. Questo uccide un membro del consorzio ma risparmia Gibson. L'intromissione nel caso costa a mulder (e Scully) il definitivo sollevamento dagli X-Files.

La corsa[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Drive
  • Diretto da: Rob Bowman
  • Scritto da: Vince Gilligan

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Mentre Mulder viene intrappolato in una macchina da un uomo apparentemente squilibrato, Scully cerca di determinare se l'uomo sia affetto da una malattia mortale e di capire se Mulder possa diventare la prossima vittima di un virus creato dal governo.

Triangolo[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Triangle
  • Diretto da: Chris Carter
  • Scritto da: Chris Carter

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Mulder va alla ricerca di una nave scomparsa nel Triangolo delle Bermuda nel 1939 e che ora è misteriosamente riapparsa. Ma quando sale a bordo scopre che lui, l'equipaggio e i passeggeri, alcuni dei quali hanno qualcosa di stranamente familiare, sono ancora bloccati nel passato. Per non modificare il continuum spazio temporale e modificare quindi la storia, Mulder è costretto a mediare fra l'equipaggio e la divisione nazista che ha preso possesso della nave.

  • Altri interpreti: Gillian Anderson (Dana Scully/Donna dei servizi segreti), Mitch Pileggi (Walter Skinner/Ufficiale nazista), William B. Davis (L'Uomo che fuma/Ufficiale nazista), Chris Owens (Jeffrey Spender/Ufficiale nazista), Nicholas Lea (Alex Krycek/Soldato Nazista), Madison Mason (Capitano Yip Harburg), James Pickens, Jr. (Alvin Kersh/Membro dell'equipaggio giamaicano), Bruce Harwood (John Fitzgerald Byers), Dean Haglund (Richard Langly), Tom Braidwood (Melvin Frohike), Arlene Pileggi (Assistente di Skinner), Laura Hughes (Assistente di Kersh/Cantante).
  • Note: l'episodio è strutturato in lunghi piani sequenza. In questo episodio la scritta "The Truth Is Out There" (La verità è là fuori) al termine della sigla è sostituita dalla scritta in tedesco "Die Wahrheit Ist Irgendwo Da Drauben" dal medesimo significato.
    A parte David Duchovny ed i membri dei Lone Gunmen, tutti i protagonisti ricorrenti della serie hanno un doppio ruolo in questa puntata.

Area 51 I[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Dreamland*
  • Diretto da: Kim Manners
  • Scritto da: Vince Gilligan, John Shiban e Frank Spotnitz

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Una soffiata anonima porta finalmente Mulder e Scully alla mecca degli ufologi, l'Area 51. Ma quando gli agenti sono testimoni di un volo di una navicella che ha l'aria di essere aliena, la mente di Mulder si ritrova scambiata, forse permanentemente, con quella di un agente dell'Area 51, Morris Fletcher. Ognuno dei due dovrà capire in che vita è finito e mentre Mulder cercherà di scoprire se esiste un modo per invertire il processo, Morris si godrà l'occasione di fuggire dalla propria quotidianità.

Area 51 II[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Dreamland II*
  • Diretto da: W. Watkins
  • Scritto da: Vince Gilligan, John Shiban e Frank Spotnitz

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Scully comincia a sospettare che lo strano comportamento del suo partner, poco compatibile con ciò che lei conosce del suo collega, nasconda più di quanto sembri, mentre Mulder combatte per tornare alla normalità della sua vita prima che sia troppo tardi.

Fantasmi[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: How the Ghosts Stole Christmas
  • Diretto da: Chris Carter
  • Scritto da: Chris Carter

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La sera della vigilia di Natale, Mulder convince Scully a lasciar da parte i festeggiamenti e a visitare una celebre casa maledetta. Si imbatteranno in una coppia di spettri malata d'amore che vive all'interno della casa, determinata a mostrare ai temerari visitatori quanto possano essere solitarie le feste natalizie.

Ecografie[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Terms of Endearment
  • Diretto da: Rob Bowman
  • Scritto da: David Amann

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Mentre una madre è accusata di aver ucciso il suo bambino non ancora nato, Mulder e Scully scoprono che il padre ha degli inquietanti segreti.

Il re della pioggia[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: The King Rain
  • Diretto da: Kim Manners
  • Scritto da: Bell Jackson

Trama[modifica | modifica wikitesto]

In un piccolo paese afflitto dalla siccità, Mulder e Scully incontreranno un uomo che sostiene di essere in grado di controllare il tempo atmosferico. Eppure gli agenti scoprono una forza della natura ancora al lavoro, più potente del tempo ed altrettanto imprevedibile.

S.R. 819[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: S.R. 819
  • Diretto da: Daniel Sackheim
  • Scritto da: John Shiban

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il vicedirettore Walter Skinner è avvelenato da una tossina sconosciuta. Mulder e Scully hanno 24 ore per salvarlo, ma per farlo devono determinare chi lo vuole morto e perché. Nel finale si scopre che la tossina risponde a comando, ed è controllata da Krycek (per conto del consorzio, che, quindi, ora controlla anche Skinner)

Vita eterna[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Tithonus
  • Diretto da: Michael Watkins
  • Scritto da: Vince Gilligan

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Scully viene a sapere che a lei, ma non a Mulder, è stata data la possibilità di dimostrare il suo valore all'Fbi, ed, in coppia con un nuovo partner, indaga un fotografo di scene del crimine con una misteriosa abilità che gli permette di arrivare giusto in tempo per assistere agli ultimi momenti delle sue vittime.

Due padri[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Two fathers
  • Diretto da: Kim Manners
  • Scritto da: Chris Carter e Frank Spotnitz

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Una troupe medica che esegue degli esperimenti su una paziente a bordo di un treno, viene bruciata viva dai ribelli alieni. La paziente, altri non è che Cassandra Spender, che viene risparmiata, in quanto è la prova vivente del successo della creazione dell'ibrido umano-alieno, da parte del consorzio. L'uomo che fuma racconta i fatti ad un interlocutore sconosciuto, dispiacendosi del fatto che il figlio, Jeffrey Spender, invece di servire il consorzio, rischia di far venire tutto a galla, a causa delle indagini circa i fatti accaduti alla madre. Il Consorzio, di contro, cerca di adottare le solite misure evasive. A fine episodio si scopre che l'interlocutore misterioso è Diana Fowley, che giura fedeltà all'uomo che fuma (che si scopre chiamarsi C.G.B. Spender, e fu amante di Cassandra) ed al consorzio.

Un figlio[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: One Son
  • Diretto da: Rob Bowman
  • Scritto da: Chris Carter e Frank Spotnitz

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Mentre Cassandra rivela la verità circa la cospirazione aliena a Mulder, il suo ex-marito, l'Uomo che fuma, fa lo stesso con l'agente Spender, nel tentativo di convincerlo a lavorare con la cospirazione. Scully e i Lone Gunmen mettono in guardia Mulder da Diana Fowley. Questo, indagando nell'appartamento della collega trova l'uomo che fuma che confessa a Mulder un fatto sconcertante: l'alleanza con gli alieni del 1973 (atta a creare l'ibrido in grado di distruggere l'umanità al momento dell'invasione) è stata un'azione atta a prendere tempo, al fine di scoprire un vaccino al cancro nero da dare all'umanità come arma di difesa. I membri del consorzio, per dare motivo agli alieni di fidarsi, dovettero sacrificare le loro figlie o mogli, affinchè si sottoponessero agli esperimenti alieni. Il padre di Mulder rifiutò, per cui sua figlia, la sorella di Fox, venne prelevata con la forza. Ora che l'ibrido è pronto gli alieni potrebbero anticipare l'invasione. Chiamati a raccolta per consegnare Cassandra, i membri del consorzio vengono sorpresi dai ribelli senza volto, che bruciano così tutti i membri. Si salvano solo Krycek, Diana Fowley, Jeffrey Spender e l'uomo che fuma. Quest'ultimo, nel finale, spara al figlio, colpevole di non aver asservito la causa del consorzio.

Agua mala[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Agua Mala
  • Diretto da: Rob Bowman
  • Scritto da: David Amann

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Mulder e Scully sono tornati a lavorare sugli X-Files. Invece, Arthur Dales, ex agente speciale dell'Fbi che ora vive in un campo per roulotte della Florida, chiede aiuto agli agenti quando una famiglia vicina scompare con un uragano in avvicinamento. Mulder e Scully si trovano intrappolati dall'uragano con un gruppo di residenti, in un palazzo dove nell'acqua si aggira una creatura tentacolare.

Lunedì[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Monday
  • Diretto da: Kim Manners
  • Scritto da: Vince Gilligan e John Shiban

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il mondo è intrappolato in un loop temporale, e solo una donna sembra accorgersene. Ogni giorno gli avvenimenti che accadono sembrano leggermente diversi, per il libero arbitrio, sostiene Mulder. Una rapina in banca è però destinata a ripertersi più e più volte fino a che non si riuscirà a fermarla.

Arcadia[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Arcadia
  • Diretto da: Michael Watkins
  • Scritto da: Daniel Arkin

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Diverse sparizioni in una comunità idilliaca portano Mulder e Scully ad andare sotto copertura come una coppia sposata. Scoprono ben presto che il presidente dell'associazione dei proprietari di casa prende le regole di convivenza sociale più seriamente di quanto si possa immaginare.

Alpha[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Alpha
  • Diretto da: Peter Markle
  • Scritto da: Jeffrey Bell

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Un cane asiatico, il Dhole Wanshang, ritenuto estinto, è considerato responsabile di diversi omicidi. Mulder e Scully seguono un ostinato sceriffo, un cacciatore apparentemente eccentrico e un esperto di comportamento canino mentre tentano di catturarlo. Ma il mistero sembra più grande di quanto appaia.

Trevor[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Trevor
  • Diretto da: Rob Bowman
  • Scritto da: Jim Guttridge, Ken Hawryliw

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Dopo che un campo di prigionia viene distrutto da un tornado, un detenuto evaso è sospettato di avere ucciso il guardiano. Mentre il detenuto dà la caccia alla sua ex ragazza, scopre dove si trova suo figlio e cerca di portarlo via. Mulder e Scully tentano di trovarlo e di scoprire quale sia l'abilità di cui sembra essere dotato.

Milagro[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Milagro
  • Diretto da: Kim Manners
  • Scritto da: Chris Carter

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Ha luogo una serie di omicidi alle cui vittime viene rimosso il cuore. Uno scrittore sta scrivendo un romanzo sugli omicidi prima che essi realmente accadano. Scully si ritrova confusa e stranamente attratta dallo scrittore, che mostra un interesse per lei.

L'innaturale[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: The Unnatural
  • Diretto da: David Duchovny
  • Scritto da: David Duchovny

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Mentre lavora a Roswell, New Mexico nel 1947, il giovane poliziotto Arthur Dales, fratello dell'Arthur Dales che ha iniziato gli X-Files, si imbatte in un giocatore di baseball di colore che nasconde qualcosa della sua vera natura.

Tris[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Three of a kind
  • Diretto da: Bryan Spicer
  • Scritto da: Vince Gilligan e John Shiban

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Mentre si trovano a una conferenza a Las Vegas, Nevada, i Lone Gunmen reincontrano l'enigmatica Suzanne Modeski. Dopo avere convinto Scully ad unirsi a loro, il trio scopre ben presto che il fidanzato di Suzanne sta progettando di usare il suo nuovo farmaco per il lavaggio del cervello per omicidi politici.

Allucinazioni[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Field trip
  • Diretto da: Kim Manners
  • Scritto da: Shiban John

Trama[modifica | modifica wikitesto]

I resti ossei di una giovane coppia vengono rinvenuti nei campi della Carolina del Nord. Quando Mulder e Scully vanno ad indagare si ritrovano coinvolti in un mortale pericolo, e non sono più sicuri di cosa sia realtà e allucinazione.

Biogenesi[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Biogenesis
  • Diretto da: Rob Bowman
  • Scritto da: Chris Carter e Frank Spotnitz

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Mulder crede che una serie di oggetti metallici scoperti in Africa siano la prova che la vita abbia avuto origine in altre parti dell'universo. Skinner ancora avvelenato con le nano sonde e ricattato da Krycek, è costretto a smettere di collaborare con Mulder e Scully sul caso per non metterli in pericolo. Mulder però, esposto all'influenza degli artefatti metallici, mostra segni di malattia mentale, e ciò costringe Scully a intraprendere il viaggio in Africa da sola.

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione