Frank Spotnitz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Frank Spotnitz

Frank Spotnitz (Zama, 17 novembre 1960) è uno sceneggiatore e produttore cinematografico statunitense, meglio conosciuto per il suo lavoro nella serie televisiva X-Files.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato in Giappone, si è laureato in letteratura inglese alla UCLA e ha preso un dottorato in scrittura presso l'American Film Institute. Spotnitz inizia la sua carriera come giornalista presso l'Associated Press, United Press International e Entertainment Weekly, ed altri.

Unitosi agli sceneggiatori di X-Files nel 1994, Spotnitz non solo scrive episodi autoconclusivi, ma partecipa in modo attivo alla costruzione della "mitologia", scrivendo storie sulla cospirazione governativa e gli alieni. Ha diretto tre episodi e ne ha scritti o co-scritti quaranta, incluso “Il male oscuro” scritto insieme a Chris Carter, Vince Gilligan, e John Shiban nel 1997 e nominato agli Emmy. Altri premi riconosciuti per il suo lavoro sono un Golden Globe vinto come miglior serie drammatica, un Peabody Award, e tre candidature per l'Emmy.

Nel 2015 Spotnitz ha creato The Man on the High Castle, serie televisiva statunitense prodotta da Amazon Studios e basata sul romanzo La svastica sul sole di Philip K. Dick.

Insieme a Nicholas Meyer, nel 2016 Spotnitz ha creato la serie televisiva I Medici, di cui è anche showrunner.

Controllo di autorità VIAF: (EN107092571 · ISNI: (EN0000 0001 1002 3458 · LCCN: (ENnb97014855 · GND: (DE140387048 · BNF: (FRcb140486631 (data)
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie