Cacciatore di taglie alieno

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cacciatore di taglie alieno
Cacciatore taglie alieno.jpg
Universo X-Files
Autore Chris Carter
1ª app. in L'invasione dei cloni
Ultima app. in La verità (prima parte)
Interpretato da Brian Thompson
Specie alieno
Sesso maschile
Affiliazione Colonizzatori

I Cacciatori di taglie alieni sono una tipologia di personaggi fittizi della serie tv X-Files.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Alieni specializzati nel mestiere di cacciatore di taglie alieno, vengono ingaggiati sia dai Colonizzatori con il compito di eliminare ogni prova riguardante l'invasione aliena che dal Consorzio per sostituire i MIB.

Abilità[modifica | modifica wikitesto]

Il bounty hunter alieno appartiene ad una razza molto simile ai grigi ma puo' cambiare aspetto per mimetizzarsi meglio con gli esseri umani. Il suo sangue contiene un retrovirus nocivo per la maggior parte degli organismi biologici terrestri. Ha incredibili capacità curative, riuscendo a guarire individui affetti da patologie o che hanno ricevuto un trauma a livello fisico, anche se in fin di vita. È dotato di una forza sovrumana che lo rende in grado di sopraffare più uomini in una sola volta. Se ferito da armi convenzionali come pistole o coltelli, può guarire in poco tempo; non si sa se questa abilità dipende dalle sue capacità curative o se è frutto di un proprio fattore rigenerante.

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

Nel loro sangue, di colore verde, è presente un retrovirus acido letale per gli uomini, neutralizzabile solamente con temperature estremamente gelide. Il loro punto debole è alla base del collo, quando muoiono il corpo si dissolve lasciando il sangue.

Apparizioni[modifica | modifica wikitesto]

Il cacciatore di taglie alieno è apparso nei seguenti episodi:

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione