David Denman

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
David Denman nel 2007

David Denman (Brooklyn, 25 luglio 1973) è un attore e musicista statunitense.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Attore versatile, per lo più caratterista, si è diplomato alla Juilliard Drama Division, Group 26 di New York City. Ha iniziato con E.R. - Medici in prima linea, seguito poi da Chicago Hope, poi da Jarod il camaleonte e da X-Files. Nel 2002 è nel cast di Crossing Jordan con svariati ruoli, poi l'incontro con David Boreanaz lo porta in due serie televisive di successo Angel (dal 2001 al 2003) e recentemente in Bones.

Al cinema ha preso parte ai film Big Fish - Le storie di una vita incredibile, Chiamata da uno sconosciuto e The Nines. Tra il 2005 e il 2007 ha partecipato alla serie TV The Office nel ruolo di Roy Anderson. Nel 2008 prende parte ai film Smart People, Ombre dal passato e Fanboys. Nel 2015 è fra i protagonisti di 13 Hours: The Secret Soldiers of Benghazi.

Si è sposato due volte: prima dal 2001 al 2010 con l'attrice Nikki Boyer e dal 2014 con Mercedes Masohn, attrice di Fear the Walking Dead.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]