Elezioni presidenziali negli Stati Uniti d'America del 1968

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Elezioni presidenziali negli Stati Uniti d'America del 1968
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Data
5 novembre
Collegio elettorale 538 elettori
Affluenza 60,9% (Diminuzione 1,0%)
Richard Nixon portrait.jpg
Hubert Humphrey crop.jpg
George C Wallace.jpg
Candidati
Partiti
Voti
31 783 783
43,42%
31 271 839
42,72%
9 901 118
13,53%
Elettori
301 / 538
191 / 538
46 / 538
Elettori per stato federato
ElectoralCollege1968.svg
Presidente uscente
Lyndon B. Johnson (Partito Democratico)
Left arrow.svg 1964 1972 Right arrow.svg

Le elezioni presidenziali negli Stati Uniti d'America del 1968 si svolsero il 5 novembre. La sfida oppose l'ex vicepresidente repubblicano Richard Nixon, già in corsa alle presidenziali del 1960, e il candidato democratico Hubert Humphrey.

In campagna elettorale, il senatore Robert F. Kennedy (probabile candidato alla presidenza per i democratici) era stato assassinato a Los Angeles (6 giugno 1968). Ciò privò Nixon d'un avversario temibile. Il presidente uscente Lyndon Johnson rifiutò di proporsi per un secondo mandato a causa della situazione disastrosa della guerra del Vietnam. La vittoria di Nixon, in termini di voto popolare, risultò una delle più strette di sempre. Le elezioni furono caratterizzate dal rilevante risultato di un terzo candidato, l'ex governatore democratico dell'Alabama George Wallace, sostenitore populista della segregazione razziale e candidato con il Partito Indipendente Americano. Da allora, nessun altro candidato diverso da quelli democratici e da quelli repubblicani riuscì ad ottenere i voti dei grandi elettori di un intero Stato.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Candidati Partiti Voti % Delegati
Presidente Vicepresidente
31 783 783 43,42 301
31 271 839 42,72 191
9 901 118 13,53 46
Henning Blomen
George Taylor
Socialist Labor Party of America
52 589 0,07
Dick Gregory
Mark Lane
Peace and Freedom Party
47 149 0,06
Fred Halstead
Paul Boutelle
41 396 0,06
Eldridge Cleaver
Judith Mage
Peace and Freedom Party
36 571 0,05
Eugene McCarthy
Diversi da stato a stato
25 634 0,04
E. Harold Munn
Rolland Fisher
15 123 0,02
Ventura Chavez
Adelico Moya
People's Constitutional Party
1 519 0,00
Charlene Mitchell
Michael Zagarell
1 077 0,00
Kirby Hensley
Roscoe MacKenna
Universal Party
142 0,00
Write-ins
-
-
9 629 0,01
Nessun candidato
-
-
12 430 0,02
Totale
73 199 999
100
538
Riepilogo dei voti
Richard Nixon
43,42%
Hubert Humphrey
42,72%
George Wallace
13,53%
Altri
0,33%

Elettori per candidato
Nixon
301
Humphrey
191
Wallace
46

Quorum: 270

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàLCCN (ENsh2008109960 · BNF (FRcb12023352n (data) · J9U (ENHE987007530845705171