Elezioni presidenziali negli Stati Uniti d'America del 1836

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Voti delle elezioni presidenziali per Stato.
Il presidente Martin Van Buren.

Le elezioni presidenziali degli Stati Uniti del 1836 videro la terza vittoria consecutiva di un candidato del Partito Democratico; questa volta il vicepresidente uscente Martin Van Buren, che si impose sui due candidati del Partito Whig: William Henry Harrison e Hugh Lawson White.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Candidato Partito Voti  % voti Grandi Elettori
Martin Van Buren Partito Democratico 764.176 50.8% 170
William Henry Harrison Partito Whig 550.816 36,6% 73
Hugh Lawson White Partito Whig 146.107 9,7% 26
Daniel Webster Partito Whig 41.201 2,7% 14
Willie Person Mangum Partito Whig --- 11
Altri 1.234 0,1% 0
Totale 1.503.534 100,0% 294

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]