David Opatoshu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
David Opatoshu nella serie televisiva Star Trek (1967)

David Opatoshu (New York, 30 gennaio 1918Los Angeles, 30 aprile 1996) è stato un attore cinematografico, televisivo, teatrale e sceneggiatore statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlio dello scrittore yiddish Joseph Opatoshu, esordì come attore in rappresentazioni teatrali yiddish a New York, e fece il suo debutto cinematografico nel 1939 con il film The Light Ahead, il primo di una lunga carriera che sarebbe durata fino al 1991.

Nel 1961 lavorò al fianco di Alberto Sordi nel film I due nemici e fu doppiato da Mario Feliciani. Nello stesso anno, fu diretto dal regista italiano Duilio Coletti nella pellicola Il re di Poggioreale, accanto a Ernest Borgnine.

Tra le sue interpretazioni di maggior spicco sul grande schermo è da ricordare quella nel film Il sipario strappato (1966) di Alfred Hitchcock, in cui interpretò il ruolo di un membro di spicco dell'organizzazione spionistica avversaria del regime comunista dell'ex-Germania est.

Oltre che interprete teatrale e cinematografico, Opatoshu fu un prolifico attore televisivo: molte le sue interpretazioni nelle serie tv, tra le quali La legge di Bird, che nel 1990 gli valse un premio Emmy per la miglior interpretazione in una serie drammatica.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN27261526 · ISNI (EN0000 0000 7839 1778 · LCCN (ENno90006107 · GND (DE103431033X · BNF (FRcb139906568 (data)