Ultima notte a Cottonwood

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ultima notte a Cottonwood
Titolo originaleDeath of a Gunfighter
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneUSA
Anno1969
Durata100 min
Generewestern
RegiaDon Siegel, Robert Totten (accreditati come Alan Smithee)
SoggettoLewis B. Patten
SceneggiaturaJoseph Calvelli
ProduttoreRichard E. Lyons
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Ultima notte a Cottonwood (Death of a Gunfighter) è un film del 1969 diretto da Don Siegel e Robert Totten. È stato il primo film in cui un regista usò lo pseudonimo di Alan Smithee.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Frank Patch, da oltre vent'anni sceriffo di Cottonwood, uccide per legittima difesa un ubriaco, Luke Mills. Cogliendo il pretesto di questa morte, i notabili del paese, che hanno tutti, nel proprio passato, qualcosa di cui vergognarsi e della quale Frank è a conoscenza, decidono di liberarsi di lui, ricorrendo prima ad una petizione e poi all'intervento, ugualmente inutile, di Lou Trinidad, uno sceriffo federale. Mentre i maggiorenti cominciano a pensare che l'unico modo per sbarazzarsi di Frank sia quello di ucciderlo.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema