Ultima notte a Cottonwood

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ultima notte a Cottonwood
Titolo originale Death of a Gunfighter
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 1969
Durata 100 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere western
Regia Don Siegel, Robert Totten (accreditati come Alan Smithee)
Soggetto Lewis B. Patten
Sceneggiatura Joseph Calvelli
Produttore Richard E. Lyons
Interpreti e personaggi

Ultima notte a Cottonwood (Death of a Gunfighter) è un film del 1969 diretto da Don Siegel e Robert Totten. È stato il primo film in cui un regista usò lo pseudonimo di Alan Smithee.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

{{. Frank Patch, da oltre vent'anni sceriffo di Cottonwood, uccide per legittima difesa un ubriaco, Luke Mills. Cogliendo il pretesto di questa morte, i notabili del paese, che hanno tutti, nel proprio passato, qualcosa di cui vergognarsi e della quale Frank è a conoscenza, decidono di liberarsi di lui, ricorrendo prima ad una petizione e poi all'intervento, ugualmente inutile, di Lou Trinidad, uno sceriffo federale. Mentre i maggiorenti cominciano a pensare che l'unico modo per sbarazzarsi di Frank sia quello di ucciderlo. .||film}}

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema