Darleen Carr

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Darleen Carr (Chicago, 12 dicembre 1950) è un'attrice e doppiatrice statunitense.

È figlia dell'attrice Rita Oehmen e del compositore Brian Farnon e sorella delle attrici Charmian (Liesl nel film Tutti insieme appassionatamente) e Shannon.

Ha lavorato prevalentemente per la televisione partecipando a numerosi serial come La famiglia Smith, Tre nipoti e un maggiordomo, L'uomo di Atlantide e Le strade di San Francisco, in cui ha recitato nel ruolo della figlia di Mike Stone (Karl Malden), Jeannie, parte per la quale è più ricordata presso il grande pubblico. Ha al suo attivo anche una lunga carriera come doppiatrice di cartoni animati e videogame. Nel 1976 fu candidata al Golden Globe come miglior attrice non protagonista nella mini-serie Militari di carriera.

Si è ritirata dall'attività nel 1999.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Si è sposata tre volte: prima dal 1974 al 1977 con l'attore Jason Laskay; poi dal suo secondo marito ha avuto un figlio, Zevan, morto nel 1982 a soli 2 anni e mezzo per l'HIV; dopo il divorzio dal suo secondo marito, ha sposato nel 1992 il produttore Jameson Parker.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Attrice[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatrice[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica wikitesto]

Da doppiatrice è sostituita da:

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 39585645 · BNF: cb14162006p (data)