Mod Squad, i ragazzi di Greer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – "The Mod Squad" rimanda qui. Se stai cercando il film del 1999, vedi Gli infiltrati.
Mod Squad, i ragazzi di Greer
Mod Squad 1971.JPG
Da sinistra, Clarence Williams III, Peggy Lipton, Michael Cole in una foto pubblicitaria della serie.
Titolo originaleThe Mod Squad
PaeseStati Uniti d'America
Anno1968-1973
Formatoserie TV
Genereazione
Stagioni5
Episodi123
Durata60 min
Lingua originaleinglese
Rapporto1,33 : 1
Crediti
IdeatoreBuddy Ruskin
Interpreti e personaggi
MusicheEarle Hagen
Casa di produzioneThomas/Spelling Productions
Prima visione
Dal24 settembre 1968
Al1º marzo 1973
Rete televisivaABC
Opere audiovisive correlate
RemakeGli infiltrati

Mod Squad, i ragazzi di Greer (The Mod Squad) è una serie televisiva statunitense in 123 episodi trasmessi per la prima volta nel corso di 5 stagioni dal 1968 al 1973. È conosciuta in Italia anche con il titolo I ragazzi di Greer.

Nel 1997, l'episodio Mother of Sorrow è stato classificato al 95º posto da TV Guide nei 100 più grandi episodi di tutti i tempi.[1] Dalla serie è stato tratto nel 1999 il film Gli infiltrati.[2]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il capitano Adam Greer assolda tre giovani che hanno problemi con la giustizia, Peter Cochran, Julie Barnes e Lincoln "Linc" Hayes, e offre loro la libertà in cambio del loro aiuto. I tre iniziano così a lavorare da infiltrati per la "Mod Squad", un'organizzazione segreta governativa che cattura i criminali e risolve i casi in maniera non convenzionale.

La serie ritrae una società multiculturale e tratta questioni di politica razziale, cultura della droga e controcultura.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Pete Cochran (123 episodi, 1968-1973), interpretato da Michael Cole.
  • Linc Hayes (123 episodi, 1968-1973), interpretato da Clarence Williams III.
  • Julie Barnes (123 episodi, 1968-1973), interpretato da Peggy Lipton.
  • capitano Adam Greer (123 episodi, 1968-1973), interpretato da Tige Andrews.
  • Chief Barney Metcalf (7 episodi, 1968-1972), interpretato da Simon Scott.
  • Charlie Tyson (6 episodi, 1969-1973), interpretato da Ross Elliott.
  • Jonah (5 episodi, 1968-1973), interpretato da Rex Holman.
  • Ellie (4 episodi, 1968-1973), interpretato da Linda Marsh.
  • dottor Berger (4 episodi, 1968-1970), interpretato da Harry Basch.
  • Kathy (4 episodi, 1968-1973), interpretato da Brooke Bundy.
  • Charles Swain (4 episodi, 1968-1972), interpretato da Norman Alden.
  • Arthur Westphal (4 episodi, 1968-1971), interpretato da Arthur Franz.
  • Bob Travis (4 episodi, 1969-1973), interpretato da Murray MacLeod.
  • Bike Shop Owner (4 episodi, 1969-1972), interpretato da John Dennis.
  • Durko (4 episodi, 1969-1972), interpretato da Woodrow Parfrey.
  • Barney (4 episodi, 1969-1972), interpretato da Bill Zuckert.
  • Poliziotto (4 episodi, 1969-1971), interpretato da Bob Golden.
  • Smith (4 episodi, 1969-1971), interpretato da William Smith.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Julie Barnes (Peggy Lipton).
Linc Hayes (Clarence Williams III).
Pete Cochran (Michael Cole).

La serie fu prodotta da Thomas/Spelling Productions[3] (società di Aaron Spelling e Danny Thomas) e girata negli studios della Paramount e negli studios della 20th Century Fox a Los Angeles in California.[4] L'ideatore della serie è Buddy Ruskin, un ex poliziotto che aveva lavorato in precedenza da infiltrato per la squadra narcotici della polizia di Los Angeles.

Tra le guest-star: Martin Sheen, Richard Dreyfuss, Harrison Ford, Louis Gossett Jr., Bo Hopkins, Vincent Price, Edward Asner, Stefanie Powers, Sammy Davis Jr. e Richard Pryor (che interpreta sé stesso in un episodio).[2]

Registi[modifica | modifica wikitesto]

Tra i registi della serie sono accreditati:[5]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie fu trasmessa negli Stati Uniti dal 1968 al 1973 sulla rete televisiva ABC.[3] In Italia è stata trasmessa dapprima con il titolo Squadra speciale e poi come Mod Squad, i ragazzi di Greer.[2]

Alcune delle uscite internazionali sono state:[6]

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV USA
Prima stagione 26 1968-1969
Seconda stagione 26 1969-1970
Terza stagione 24 1970-1971
Quarta stagione 24 1971-1972
Quinta stagione 23 1972-1973

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Special Collectors' Issue: 100 Greatest Episodes of All Time, in TV Guide, June 28-July 4, 1997.
  2. ^ a b c Mod Squad, i ragazzi di Greer - MYmovies, su mymovies.it. URL consultato il 6 dicembre 2011.
  3. ^ a b Mod Squad, i ragazzi di Greer - Crediti compagnia, su imdb.it. URL consultato il 6 dicembre 2011.
  4. ^ Mod Squad, i ragazzi di Greer - Luoghi delle riprese, su imdb.it. URL consultato il 6 dicembre 2011.
  5. ^ Mod Squad, i ragazzi di Greer - Cast e credit completi, su imdb.it. URL consultato il 6 dicembre 2011.
  6. ^ Mod Squad, i ragazzi di Greer - Date di uscita, su imdb.it. URL consultato il 6 dicembre 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione