Cornelio Donati

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cornelio Donati
Cornelio Donati.jpg
Nazionalità Italia Italia
Altezza 176 cm
Peso 70 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex difensore)
Squadra Parma (Esordienti)
Ritirato 1993 - giocatore
Carriera
Giovanili
Verde e Bianco.png Benacense
Squadre di club1
1976-1980 Verde e Bianco.png Benacense 123 (2)
1980-1981 Bolzano 30 (0)
1981-1989 Padova 224 (3)
1989-1993 Parma 64 (0)
Carriera da allenatore
2009- Parma Esordienti
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 18 marzo 2009

Cornelio Donati (Darzo, 18 gennaio 1958) è un allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, di ruolo difensore.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nel Darzo, dopo aver esordito giovanissimo in prima squadra passa nel 1976 alla Benacense, società di Riva del Garda. Esordisce con i biancoverdi nella stagione 1976-1977 disputandovi quattro campionati di fila, tutti in Serie D. Nel 1980 passa al Bolzano disputando quindi un ulteriore campionato di D.

Il salto di categoria avviene la stagione successiva con il passaggio al Padova, rimanendovi per otto stagioni costellate da due promozioni in Serie B.

Nel 1989 avviene il trasferimento al Parma con cui ottiene già alla prima stagione la promozione in massima serie. Così a 32 anni, Donati può esordire in massima serie dove vive una prima stagione da titolare, e altre due dove scende in campo però in poche occasioni, terminando la carriera nella stagione in cui il Parma vince la Coppa delle Coppe.

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Il 2 ottobre 2009 il Parma annuncia il suo ingaggio come allenatore della squadra Esordienti.[1]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Parma: 1991-1992

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Parma: 1992-1993

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]