Consiglio europeo della ricerca

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il Consiglio europeo della ricerca (ERC) (in inglese European Research Council) è una struttura pubblica per il finanziamento della ricerca scientifica e tecnologica condotta all'interno dell'Unione europea. Istituito dalla Commissione europea nel 2007[1], è composto da un consiglio scientifico indipendente, il suo organo direttivo, composto da illustri ricercatori e un'agenzia esecutiva, incaricata dell'attuazione.

Creato per fornire una nuova competitiva filosofia di finanziamento, basata sull'eccellenza come solo criterio di successo, l'ERC mira a creare nuovi standard per la ricerca in un continente di 500 milioni di persone in 39 paesi con un'economia collettiva di 15 trilioni di euro. L'ERC è un'istituzione inclusiva che mira all'eccellenza indipendentemente dalla nazionalità, genere o paese.[2]

Il Consiglio europeo della ricerca è una struttura indipendente per il finanziamento in Europa della ricerca di frontiera in tutte le discipline, dalle scienze matematiche, fisiche e naturali all'ingegneria alle discipline umanistiche. È stato formalmente costituito nel 2 febbraio 2007 all'interno do Horizon 2020, programma del Settimo programma quadro (FP7), che è succeduto al Sesto programma quadro (FP6) nel 2007. Il Consiglio europeo della ricerca è simile alla National Science Foundation negli Stati Uniti e dirige l'Agenzia esecutiva del Consiglio europeo della ricerca (ERCEA) con sede a Bruxelles (Belgio).

Grant offerti[modifica | modifica wikitesto]

Il Consiglio offre tre tipi di grant:

Starting Grants (StG)[3] e Consolidator Grants (CoG), che sostengono leader di ricerca indipendenti di qualsiasi nazionalità con i seguenti requisiti:

  • da 2 a 7 anni (per gli StG) e da 7 a 12 anni (per i CoG) dall'ottenimento del titolo di dottorato,
  • eccellente percorso di ricerca,
  • una proposta di ricerca altamente innovativa,
  • un'organizzazione ospite in Europa,
  • fino a 2 milioni di euro (per gli StG) o 2.75 milioni di euro (per i CoG) per grant fino a 5 anni.

Advanced Grants (AdG)[4], che sostengono ricercatori in stato avanzato della loro carriera di qualsiasi nazionalità con i seguenti requisiti:

  • un eccellente profilo di leadership scientifica,
  • un eccellente percorso di ricerca scientifica,
  • una proposta di ricerca altamente innovativa,
  • un'organizzazione ospite in Europa,
  • fino a 3,5 milioni di euro per grant fino a 5 anni.

Tasso di successo[modifica | modifica wikitesto]

Tipo di Grant Domande Grant Tasso di Successo Riferimento
StG-07 9167 299 3.4% [1]
StG-09 2503 245 10.2% [2]
StG-10 2873 436 15.8% [3]
StG-11 4080 486 12.1% [4]
StG-12 4741 566 12.2% [5]
StG-13 3329 300 9.2% [6]
StG-14 3273 375 11.7% [7]
StG-15 2920 349 12.2% [8]
StG-16 2935 325 11.3% [9]
CoG-13 3673 313 8.7% [10]
CoG-14 2258 372 15.0% [11]
CoG-15 2051 302 14.9% [12]
CoG-16 2274 314 13.8% (PDF)
AdG-08 2167 275 12.6% (PDF)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ ERC: Legal basis, su erc.europa.eu. URL consultato il 10 dicembre 2021.
  2. ^ M. Antonoyiannakis, J. Hemmelskamp and F. C. Kafatos, "The European Research Council takes flight", Cell 136, 805 (2009)
  3. ^ ERC: European Research Council, su erc.europa.eu. URL consultato il 13 dicembre 2016 (archiviato dall'url originale il 2 settembre 2011).
  4. ^ ERC Advanced Grants, su erc.europa.eu. URL consultato il 30 aprile 2019 (archiviato dall'url originale il 3 settembre 2011).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN130022607 · ISNI (EN0000 0000 8923 0953 · LCCN (ENn90629676 · GND (DE10146301-7 · BNF (FRcb17164730c (data) · J9U (ENHE987007502992305171 · WorldCat Identities (ENlccn-n90629676