Agenzia esecutiva per l'innovazione e le reti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Agenzia esecutiva per l'innovazione e le reti
Innovation and Networks Executive Agency
AbbreviazioneINEA
Fondazione31 dicembre 2013
Sede centraleBelgio Bruxelles
DirettoreDirk Beckers
Sito web

L'Agenzia esecutiva per l’innovazione e le reti (INEA) è un'agenzia esecutiva dell'Unione europea subentrata all'Agenzia esecutiva per la rete transeuropea di trasporto (TEN-T EA), istituita dalla Commissione europea nel 2006 per provvedere all'attuazione tecnica e finanziaria e alla gestione del programma "Rete transeuropea di trasporto" (TEN-T).

L'agenzia è diventata operativa dal 1º gennaio 2014, con mandato di operare fino al 2024, svolgendo le funzioni attribuitele dalla Direzione generale per la mobilità e il trasporto (DGMOVE) della Commissione europea.

L'agenzia ha sede a Bruxelles; il suo direttore è Dirk Beckers.

Attività dell'agenzia[modifica | modifica wikitesto]

L'INEA gestisce i progetti infrastrutturali e di ricerca nei settori trasporti, energia e telecomunicazioni. In particolare, si occupa delle seguenti iniziative dell’UE:

  • Meccanismo per collegare l'Europa (Connecting Europe Facility - CEF), che interessa tre settori: trasporti, energia e telecomunicazioni digitali;
  • due settori d'intervento del principale programma dell'UE per il finanziamento della ricerca, Orizzonte 2020:
    • trasporti intelligenti, verdi e integrati,
    • energia sicura, pulita ed efficiente.

Inoltre continua a gestire i lasciti dei programmi "Rete transeuropea di trasporto" (TEN-T) e "Marco Polo" (2007-2013).

Per i due progetti principali l'agenzia gestisce un bilancio di circa 34,1 miliardi di euro (24,7 miliardi per il CEF e 6,7 miliardi per Orizzonte 2020)[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Mission & Objectives, su ec.europa.eu, 4 febbraio 2017. URL consultato il 4 febbraio 2017.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Unione europea Portale Unione europea: accedi alle voci di Wikipedia che trattano l'Unione europea