Cesare Angelini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il politico con lo stesso nome, vedi Cesare Angelini.

Cesare Angelini (Albuzzano, 2 agosto 1886Pavia, 27 settembre 1976) è stato un presbitero, scrittore e critico letterario italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Cesare Angelini, nato da famiglia contadina di Albuzzano, studiò presso il seminario diocesano di Pavia e venne ordinato sacerdote. In seguito venne chiamato ad insegnare lettere presso il seminario di Cesena dal vescovo locale, il pavese monsignor Giovanni Cazzani. Proprio a Cesena, Angelini conobbe il letterato Renato Serra, incontro che segnò la sua carriera di letterato. Partecipò alla prima guerra mondiale negli alpini. A partire dal 1918 intrattiene uno scambio epistolare e poi anche di amicizia, con lo scrittore Carlo Linati.[senza fonte] Dal 1939 al 1961 fu rettore dell'Almo Collegio Borromeo di Pavia. I suoi studi hanno riguardato principalmente Manzoni, gli scrittori lombardi e la letteratura religiosa.

Opere principali[modifica | modifica wikitesto]

  • Manzoni, Torino, UTET, 1942
  • Notizie di poeti, Firenze, Le Monnier, 1944
  • Carta, penna e calamaio, Milano, Garzanti, 1944
  • I frammenti del sabato, Milano, Garzanti, 1952
  • La vita di Gesù narrata da Cesare Angelini, Torino, UTET, 1959
  • Autunno (e altre stagioni), Padova, Rebellato, 1959
  • Quattro lombardi (e la Brianza), Milano, All'insegna del pesce d'oro, 1961
  • Viaggio in Pavia, Pavia, Fusi, 1964, 1976
  • Capitoli sul Manzoni vecchi e nuovi, Milano, Arnoldo Mondadori Editore, 1966
  • Carlo Dossi e la scapigliatura milanese, Milano, Istituto lombardo di scienze e lettere, 1970
  • Questa mia Bassa e altre terre, Milano, All'insegna del pesce d'oro, 1970
  • Variazioni manzoniane, Milano, Rusconi, 1974
  • La vita di Gesù narrata da sua madre, Milano, Rusconi, 1976
  • Il piacere della memoria, Milano, All'insegna del pesce d'oro, 1977
  • Il dono del Manzoni, Firenze, Vallecchi, 1984
  • Con Renzo e con Lucia (e con gli altri): saggi sul Manzoni, prefazione di Maria Corti, Brescia, Morcelliana, 1986
  • Uomini della Voce, a cura di Vanni Scheiwiller, Milano, Libri Scheiwiller, 1986

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • In ricordo di Cesare Angelini: studi di letteratura e filologia, Milano, Il saggiatore, 1979
  • Cesare Angelini, I doni della vita. Lettere 1913-1976, Presentazione di A. comini e introduzione di Angelo Stella. Milano, CRusconi, I edizione 1985.
  • Cesare Angelini, Giuseppe Prezzolini, Carteggio: 1919-1976, Prefazione di Giuseppe Prezzolini, in appendice: Scritti su Renato Serra di Angelini e Prezzolini, Roma, Edizioni di storia e letteratura, 1983
  • Cesare Angelini nel tempo delle amicizie, Pavia, Tipografia commerciale, 1996
  • Il mondo di Cesare Angelini, a cura di Gianni Mussini e Vanni Scheiwiller; saggio introduttivo di Angelo Stella, Milano, Banca popolare di Milano-Libri Scheiwiller, 1997
  • Cesare Angelini, Carlo Linati, Carteggio: 1918-1947, a cura di Fabio Maggi e Nicoletta Trotta, Prefazione di Renzo Cremante, in appendice: Scritti di Cesare Angelini e Carlo Linati, Roma, Edizioni di storia e letteratura, 2013
  • Cesare Angelini, Vittoria Abeti, Cino Pedrelli, Serra-Angelini, a cura di Gianandrea Zanone, Cesena, Stilgraf, 2015 (Quaderni degli «Studi Romagnoli», 32)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN73868395 · ISNI: (EN0000 0001 0915 2260 · SBN: IT\ICCU\CFIV\007901 · BNF: (FRcb12031027b (data)