Carabbia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Carabbia
frazione
Carabbia – Stemma
Localizzazione
Stato Svizzera Svizzera
Cantone Flag of Canton of Tessin.svg Ticino
Distretto Lugano
Comune Lugano-coat of arms.svg Lugano
Territorio
Coordinate 45°58′25″N 8°56′25″E / 45.973611°N 8.940278°E45.973611; 8.940278 (Carabbia)Coordinate: 45°58′25″N 8°56′25″E / 45.973611°N 8.940278°E45.973611; 8.940278 (Carabbia)
Altitudine 523 m s.l.m.
Superficie 1,06 km²
Abitanti 606 (31.12.2012)
Densità 571,7 ab./km²
Frazioni confinanti Barbengo, Carona e Pazzallo
Altre informazioni
Lingue Italiano
Cod. postale 6913
Prefisso 091
Fuso orario UTC+1
Nome abitanti <!
Cartografia
Mappa di localizzazione: Svizzera
Carabbia
Carabbia
Carabbia – Mappa
Localizzazione del quartiere di Carabbia nel territorio comunale di Lugano
Sito istituzionale

Errore Lua in mw.wikibase.entity.lua alla linea 34: The entity data must be a table obtained via mw.wikibase.getEntityObject.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Lugano.

Carabbia è un quartiere della città di Lugano, nel Canton Ticino. Fino al 2008 è stato un comune indipendente.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Giovanni Sarinelli, Note storiche sulla Ven.da Parrocchia di S. Siro in Carabbia nell'Amministraz. Apostolica Ticinese con Accenni Comunali - Vignette e Statistiche, Grassi & C. Tipografi-Editori, Lugano 1911.
  • Virgilio Gilardoni, Il Romanico. Catalogo dei monumenti nella Repubblica e Cantone del Ticino, La Vesconta, Casagrande S.A., Bellinzona 1967, 266-267.
  • Bernhard Anderes, Guida d'Arte della Svizzera Italiana, Edizioni Trelingue, Porza-Lugano 1980, 304-305.
  • AA.VV., Guida d'arte della Svizzera italiana, Edizioni Casagrande, Bellinzona 2007, 343-344.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Ticino Portale Ticino: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Ticino