Basilica di Notre-Dame de Fourvière

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Basilica di Notre-Dame de Fourvière
Basilique de Fourvière from Saone (Lyon).jpg
Esterno
Stato Francia Francia
Regione Rodano-Alpi Rodano-Alpi
Località Lione
Religione Cattolica
Titolare Maria
Diocesi Arcidiocesi di Lione
Architetto Pierre Bossan
Stile architettonico Neogotico
Inizio costruzione 1872
Completamento 1884

Coordinate: 45°45′44.25″N 4°49′21.2″E / 45.762292°N 4.822556°E45.762292; 4.822556

Logo monument historique - rouge ombré, encadré.svg

La basilica di Notre-Dame de Fourvière è una chiesa di Lione.

La Vergine - Statua realizzata dallo scultore Joseph-Hugues Fabisch nel 1852 per la Cappella attorno alla quale verrà costruita vent'anni dopo la basilica.

Fu costruita con fondi privati tra il 1872 e il 1884 su una posizione dominante rispetto alla città come segno del trionfo dei valori cristiani su quelli socialisti della comune di Lione del 1870, assomiglia ed è stata fatta ad ispirazione della basilica del Sacro Cuore di Parigi. Fu progettata da Pierre Bossan con un'architettura bizantina e romanica: due modelli non gotici insoliti come scelta ai tempi. Nel 1897 papa Leone XIII la elevò al rango di basilica minore. Dal 1997 è classificata come monumento storico di Francia.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]