Ariodante Marianni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Ariodante Marianni (Napoli, 16 febbraio 1922Borgomanero, 26 marzo 2007) è stato un poeta, traduttore e pittore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nacque a Napoli da padre di origine montefeltrina e da madre romana. La famiglia si era trasferita nel capoluogo campano per motivi di lavoro del capofamiglia, che morì improvvisamente lasciando la moglie e tre figli in tenerissima età: Ariodante, il primogenito, aveva solo sette anni. La madre trasferì la famiglia a Roma, dove visse in ristrettezze economiche. Ariodante, tuttavia, riuscì a completare con successo gli studi, conseguendo la laurea in economia. Nella prima giovinezza studiò anche recitazione e pittura. Operò principalmente fra Roma e Bracciano, ma, negli ultimi anni di vita, si trasferì in Piemonte.

I suoi versi, usciti dapprima in riviste e brevi plaquettes, sono raccolti nei volumi Stato d'allerta (poesie 1948-1962), finalista al Premio Viareggio 2002, e Una strana gioia (poesie 1982-2002), con prefazioni di Mario Lunetta e Alfredo Giuliani, finalista al Premio Pasolini 2004. Nel 2008 è uscita la raccolta di poesie postume, chiusa dall'autore proprio il giorno prima della morte, giunta improvvisamente, Un amore senile e altre spezie, con nota di Alfredo Luzi. Apprezzata, è stata la sua attività di traduttore di poeti moderni inglesi e americani come Dylan Thomas, Wystan Hugh Auden, Williams Emily Dickinson, nonché l'intera opera poetica di W.B. Yeats; per la quale ultima è stato insignito del Premio Monselice per la traduzione poetica.

Come pittore ha esposto, con lo pseudonimo di Ario, in mostre personali e collettive in varie città italiane (Roma, Firenze, Livorno, Milano, Bologna, Bari, Borgomanero, Brescia, Belgirate, Omegna, Verbania) ed è presente in varie collezioni private in Italia e all'estero. La sua attività in questo campo, durata oltre un ventennio, è ora ampiamente documentata dal volume Pagina Picta. Il caso l'allegoria e la volontà nella pittura di Ariodante Marianni.

È stato redattore della rivista di critica e letteratura Marsia, pubblicata a Roma negli anni 1957 - 1959. Marianni è stato segretario di Giuseppe Ungaretti ed addetto stampa del Festival di Spoleto negli anni settanta; ha collaborato a trasmissioni radiofoniche e televisive. Una sua lettura di poesie è stata messa in rete dall'amico e animatore culturale Giorgio Weiss. Nel 1990 sul suo testo intitolato Brindisi di San Silvestro il compositore Vittorio Gelmetti realizzò una composizione per coro maschile.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Poesia[modifica | modifica wikitesto]

  • De l'amour, Biblioteca Cominiana, Cittadella, 1987
  • Viaggio in incognito, Biblioteca Cominiana, Cittadella, 1988
  • Brindisi di San Silvestro, Biblioteca Cominiana, Cittadella, 1990
  • Confiteor. Il fiume, Poesia in piego, Roma 1992
  • Stato d'allerta (poesie 1948-1962), Manni, 2002
  • Una strana gioia (poesie 1982-2002), Manni, 2003
  • Un amore senile e altre spezie, Book 2008

Traduzioni[modifica | modifica wikitesto]

  • Dylan Thomas, Poesie, a cura di A.M., Einaudi, Torino 1965
  • Dylan Thomas, Poesie, Milano 1970
  • Mueen Bsyso, Poesie sui vetri delle finestre (traduz. dall'inglese), pubblicaz, a cura dell'Ufficio della Lega degli Stati Arabi in Roma, 1976.
  • Dylan Thomas, Poesie inedite, Einaudi, Torino 1980.
  • W.B. Yeats, La Torre, Rizzoli-BUR, Milano 1984.
  • W.C. Williams, Immagini da Breughel, Guanda, Milano 1987.
  • Walt Whitman, Foglie d'erba, Rizzoli-BUR, Milano 1988.
  • W.B. Yeats, I cigni selvatici a Coole, Rizzoli-BUR, Milano 1989.
  • Michael Marschall von Bieberstein, Dediche italiane e altri versi, (in collaborazione con Maria Magnus). Biblioteca Cominiana, Cittadella 1991
  • Charles Tomlinson, Sette poesie, Biblioteca Cominiana, Cittadella 1993
  • Emily Dickinson, Appendice di 33 poesie al vol. Poesie a cura di Margherita Guidacci, nuova edizione, Tascabili Bompiani, Milano 1995
  • Dylan Thomas, Poesie e Racconti, a cura di A.M. traduzione riveduta e accresciuta delle poesie, Einaudi, Torino 1996 e successive edizioni
  • W.B. Yeats, La scala a chiocciola, Rizzoli-BUR, Milano 2000
  • W.B. Yeats, L'opera poetica(Collected Poems), Mondadori, "I meridiani" 2005

Altre opere (cura)[modifica | modifica wikitesto]

  • Benedetto Marcello, Il Teatro alla moda, Rizzoli, Milano 1959
  • Dylan Thomas, Sotto il bosco di latte, Oscar Mondadori, Milano 1966
  • Harry Levin, James Joyce, Il Saggiatore, Milano; volume riproposto in Introduzione a Joyce, ne “Iclassici contemporanei stranieri”, Mondadori, Milano 1967
  • Raffaello Brignetti, Il gabbiano azzurro, Oscar Mondadori, Milano 1967
  • Dylan Thomas, Lettere a Vernon Watkins, Il Saggiatore, Milano 1968
  • G.K. Gibran, Il Profeta (traduzione), Rizzoli-BUR, Milano 1993 e successive edizioni
Controllo di autorità VIAF: (EN90128918 · LCCN: (ENno2004028130 · SBN: IT\ICCU\CFIV\027359 · ISNI: (EN0000 0001 2336 5684 · BNF: (FRcb15503956j (data) · ULAN: (EN500343794