Alleanza di Alenka Bratušek

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alleanza di Alenka Bratušek
Zavezništvo Alenke Bratušek
LeaderAlenka Bratušek
StatoSlovenia Slovenia
SedeLubiana
Fondazione31 maggio 2014
IdeologiaLiberalismo sociale
CollocazioneCentro
Partito europeoAlleanza dei Democratici e dei Liberali per l'Europa
Seggi Assemblea Nazionale
4 / 90
 (2014)
Sito web

L'Alleanza di Alenka Bratušek (in sloveno Zavezništvo Alenke Bratušek, ZaAB) è un partito politico sloveno di centro, fondato nel 2014 dal Primo Ministro uscente Alenka Bratušek dopo la sua fuoriuscita da Slovenia Positiva assieme a metà del gruppo parlamentare, a seguito della rielezione di Zoran Janković alla guida del partito.

Alle elezioni del 2014, il partito ha superato di poco la soglia del 4% riuscendo, a differenza di Slovenia Positiva, a rimanere in parlamento.

Il 21 novembre 2014 il Congresso dell'Alleanza dei Democratici e dei Liberali per l'Europa ha accettato l'Alleanza di Alenka Bratušek tra i suoi membri[1].

Risultati elettorali[modifica | modifica wikitesto]

Voti % Seggi
Politiche 2014 38.293 4,38 4

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) ALDE Party welcomes new member parties, su aldeparty.eu, 21 novembre 2014. URL consultato il 3 dicembre 2014 (archiviato dall'url originale il 29 novembre 2014).