Agenzia del GNSS europeo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Agenzia del GNSS europeo
European GNSS Agency logo.svg
Abbreviazione GSA
Tipo Agenzia dell'Unione europea
Fondazione 2004
Scopo gestione dei programmi di navigazione satellitare dell'Unione europea
Sede centrale Rep. Ceca Praga
Direttore esecutivo Italia Carlo des Dorides
Sito web

L'Agenzia del GNSS europeo (dove GNSS sta per Global Navigation Satellite System), conosciuta con l'acronimo GSA, è un'agenzia dell'Unione europea nata nel 2004 con sede provvisoria a Bruxelles (Belgio); la sede definitiva a partire dal 1º settembre 2012 è a Praga (Repubblica ceca)[1].

Il suo compito precipuo è quello di garantire che gli interessi pubblici essenziali siano adeguatamente difesi e rappresentati in seno ai programmi di navigazione satellitare dell'Unione europea (Galileo ed EGNOS).

L'agenzia è responsabile anche della gestione e del controllo dell'uso dei fondi per i due programmi sopracitati e aiuterà la Commissione europea a occuparsi di tutti gli aspetti riguardanti la radionavigazione satellitare.

Dal febbraio 2011 il direttore esecutivo dell'Agenzia è l'italiano Carlo des Dorides.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN262115694 · GND: (DE10351570-7
Unione europea Portale Unione europea: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Unione europea