Wrecking Crew

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Wrecking Crew
Wrecking Crew.jpg
La copertina del gioco
Sviluppo Nintendo
Pubblicazione Nintendo
Ideazione Shigeru Miyamoto
Serie Mario
Data di pubblicazione NES
Giappone 18 giugno 1985
Stati Uniti 18 ottobre 1985
Europa 15 ottobre 1987
Disk System
Giappone 3 febbraio 1989
Game Boy Advance
Giappone 21 maggio 2004
Wii Virtual Console
Europa 24 agosto 2007
Stati Uniti 19 novembre 2007
Giappone 5 febbraio 2008
3DS Virtual Console
Giappone 31 agosto 2011
Stati Uniti 31 agosto 2011
Europa 1º settembre 2011
Genere Azione, Rompicapo
Modalità di gioco Giocatore singolo, multiplayer
Piattaforma NES, Famicom Disk System, Game Boy Advance
Distribuzione digitale Virtual Console
Periferiche di input Gamepad
Seguito da Wrecking Crew '98

Wrecking Crew (レッキングクルー Rekkingu Kurū?) è un videogioco rompicapo della serie di Mario, prodotto dalla Nintendo per Nintendo Entertainment System nel 1985. È stato pubblicato, solo in Giappone, anche per Famicom Disk System (nel 1989) e per Game Boy Advance (nel 2004). È stato anche rilasciato per Wii tramite Virtual Console il 24 agosto 2007 in Europa e in Australia, mentre in America è stato rilasciato il 19 novembre dello stesso anno. Nel 2011, tramite lo stesso servizio, è stato rilasciato per Nintendo 3DS.
Il gioco ha avuto un seguito su Super Famicom, nel 1998, intitolato Wrecking Crew '98.

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

In questo gioco, Mario e Luigi lavorano in un cantiere di demolizioni.
L'obiettivo di ogni livello è distruggere i muri di pietra, le scale, e altri oggetti con l'ausilio di un martello.
In modalità multiplayer i due giocatori agiscono insieme in cooperazione. Il primo giocatore controlla Mario, il secondo Luigi.
In ogni livello ci sono diversi nemici che provano a fermare il giocatore (o i giocatori):

  • Gotcha Wrench - Un dinosauro a forma di chiave inglese che insegue Mario per tutto il livello.
  • Eggplant Man - Una melanzana umanoide che prova ad acchiappare l'idraulico.
  • Foreman Spike - Un barbuto lavoratore del cantiere che proverà ad impedire a Mario (o Luigi) di completare il suo lavoro facendolo cadere dalle piattaforme.
  • Fireball - Una palla di fuoco che appare in un punto se si sta troppo tempo fermi.

Mario non può sconfiggere i nemici col suo martello, ma deve intrappolarli dietro le porte. In alcuni livelli, distruggendo le cose in un certo ordine, appariranno le lettere che compongono i nomi "MARIO" e "LUIGI". Raccogliendole tutte, si otterrà una vita extra. In certi livelli, dove ci sono almeno tre bombe, è possibile ottenere il Martello d'oro facendole scoppiare in un preciso ordine. Il Martello d'oro permette a Mario (o Luigi) di frantumare i muri più velocemente e, se usato con tempismo, di colpire i nemici.
Il gioco presenta inoltre una modalità dove è possibile creare i propri livelli personalizzati.

Riferimenti in altri giochi[modifica | modifica wikitesto]

Wrecking Crew è stato citato diverse volte in altri giochi della serie di Mario.

  • In WarioWare: Twisted! appare sotto forma di minigioco.
  • In Dance Dance Revolution: Mario Mix è presente una canzone chiamata Destruction Dance. È un remix di quella del livello bonus di Wrecking Crew.
  • L'Eggplant Man, nemico del gioco, appare come cameo in Chibi Robo e come trofeo in Super Smash Bros. Melee.
  • Il martello d'oro appare come strumento in Super Smash Bros. Brawl, ed è una versione potenziata del normale martello. Quando il giocatore raccoglie il martello d'oro, si sente la stessa musica che si sentiva in Wrecking Crew. Inoltre, la musica del livello bonus è presente nella canzone Famicom Medley.