Vuelta al País Vasco 2010

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Spagna Vuelta al País Vasco 2010
Edizione 50ª
Data 5 aprile - 10 aprile
Partenza Zierbena
Arrivo Orio
Percorso 908 km, 6 tappe
Tempo 23h27'30"
Valida per Calendario mondiale UCI 2010
Classifica finale
Primo Stati Uniti Christopher Horner
Secondo Spagna Beñat Intxausti
Terzo Spagna Joaquim Rodriguez
Classifiche minori
Punti Spagna Samuel Sanchez
Montagna Spagna Gonzalo Rabuñal
Squadre Stati Uniti Team HTC-Columbia
Mete volanti Canada Christian Meier
Cronologia
Edizione precedente
Vuelta al País Vasco 2009
Edizione successiva
Vuelta al País Vasco 2011

La Vuelta al País Vasco 2010, cinquantesima edizione della corsa e valevole come ottava prova del calendario mondiale UCI 2010, si è svolta in sei tappe dal 5 al 10 aprile 2010, per un percorso totale di 908 km. Fu vinta dallo statunitense Christopher Horner, che concluse in 23h27'30", superando di soli 7 secondi lo spagnolo Alejandro Valverde, leader della corsa dalla prima alla quinta tappa che successivamente venne squalificato dalla UCI e i suoi risultati furono cancellati dalla corsa.[1]

Tappe[modifica | modifica sorgente]

Tappa Data Percorso km Vincitore di tappa Leader cl. generale
5 aprile Zierbena 152 Spagna Alejandro Valverde[1]
Francia Christophe Le Mevel
Spagna Alejandro Valverde[1]
Francia Christophe Le Mevel
6 aprile Zierbena > Viana 217 Spagna Alejandro Valverde[1]
Spagna Óscar Freire
Spagna Alejandro Valverde[1]
Spagna Óscar Freire
7 aprile Viana > Amurrio 187 Italia Francesco Gavazzi Spagna Óscar Freire
8 aprile Murguia Zuia > Eibar 160 Spagna Samuel Sánchez Spagna Alejandro Valverde[1]
Stati Uniti Christopher Horner
9 aprile Eibar > Orio 170 Spagna Joaquim Rodriguez Spagna Alejandro Valverde[1]
Stati Uniti Christopher Horner
10 aprile Orio (cron. individuale) 22 Stati Uniti Christopher Horner Stati Uniti Christopher Horner
Totale 908

Squadre e corridori partecipanti[modifica | modifica sorgente]

N. Cod. Squadra
1-8 EUS Spagna Euskaltel-Euskadi
11-18 GCE Spagna Caisse d'Epargne
21-28 AST Kazakistan Astana Team
31-38 RAB Paesi Bassi Rabobank
41-48 THR Stati Uniti Team HTC-Columbia
51-58 LIQ Italia Liquigas-Doimo
61-68 KAT Russia Team Katusha
71-78 LAM Italia Lampre-Farnese Vini
81-88 SKY Regno Unito Team Sky
91-98 QST Belgio Quick Step
N. Cod. Squadra
101-108 MRM Germania Team Milram
111-118 SAX Danimarca Team Saxo Bank
121-128 OLO Belgio Omega Pharma-Lotto
131-138 GRM Stati Uniti Garmin-Transitions
141-148 FOT Spagna Footon-Servetto
151-158 FDJ Francia Française des Jeux
161-168 RSH Stati Uniti Team RadioShack
171-178 ALM Francia AG2R La Mondiale
181-188 XAC Spagna Xacobeo Galicia
191-198 ACA Spagna Andalucía-Cajasur

Dettagli delle tappe[modifica | modifica sorgente]

1ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
SQ Spagna Alejandro Valverde[1] C. d'Epargne 3h57'58"
1 Francia Christophe Le Mével F. des Jeux 3h57'58"
2 Canada Ryder Hesjedal Garmin s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
SQ Spagna Alejandro Valverde[1] C. d'Epargne 3h57'58"
1 Francia Christophe Le Mével F. des Jeux 3h57'58"
2 Canada Ryder Hesjedal Garmin s.t.

2ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
SQ Spagna Alejandro Valverde[1] C. d'Epargne 5h53'40"
1 Spagna Óscar Freire Rabobank 5h53'40"
2 Italia Francesco Gavazzi Lampre a 1"
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
SQ Spagna Alejandro Valverde[1] C. d'Epargne 9h51'38"
1 Spagna Óscar Freire Rabobank 9h51'38"
2 Canada Ryder Hesjedal Garmin a 1"

3ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Francesco Gavazzi Lampre 4h49'52"
2 Spagna Óscar Freire Rabobank s.t.
3 Slovacchia Peter Velits HTC-Columbia s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Spagna Óscar Freire Rabobank 14h41'30"
SQ Spagna Alejandro Valverde[1] C. d'Epargne a 2"
2 Canada Ryder Hesjedal Garmin a 3"

4ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Spagna Samuel Sánchez Euskaltel 4h05'16"
SQ Spagna Alejandro Valverde[1] C. d'Epargne a 2"
2 Paesi Bassi Robert Gesink Rabobank s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
SQ Spagna Alejandro Valverde[1] C. d'Epargne 18h46'50"
1 Stati Uniti Christopher Horner RadioShack 18h46'51"
2 Paesi Bassi Robert Gesink Rabobank s.t.

5ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Spagna Joaquim Rodriguez Team Katusha 4h07'52"
2 Spagna Samuel Sánchez Euskaltel a 14"
SQ Spagna Alejandro Valverde[1] C. d'Epargne s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
SQ Spagna Alejandro Valverde[1] C. d'Epargne 22h54'56"
1 Stati Uniti Christopher Horner RadioShack 22h54'57"
2 Spagna Joaquim Rodriguez Team Katusha a 33"

6ª tappa[modifica | modifica sorgente]

  • 10 aprile: OrioCronometro individuale – 22 km
Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Stati Uniti Christopher Horner RadioShack 32'33"
SQ Spagna Alejandro Valverde[1] C. d'Epargne a 8"
2 Belgio Maxime Monfort HTC-Columbia a 13"
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Stati Uniti Christopher Horner RadioShack 23h27'30"
SQ Spagna Alejandro Valverde[1] GCE a 7"
2 Spagna Beñat Intxausti Euskaltel a 58"

Evoluzione delle classifiche[modifica | modifica sorgente]

Tappa
(Vincitore)
Tappa
(Vincitore)
Classifica generale Classifica a punti Classifica scalatori Classifica sprint Classifica squadre
Alejandro Valverde[1]
Óscar Freire
Alejandro Valverde[1]
Óscar Freire
Alejandro Valverde[1]
Óscar Freire
Gonzalo Rabuñal Christian Meier Team RadioShack
Alejandro Valverde[1]
Óscar Freire
Francesco Gavazzi Óscar Freire Óscar Freire
Samuel Sánchez Alejandro Valverde[1]
Christopher Horner
Alejandro Valverde[1]
Samuel Sánchez
Amets Txurruka
Joaquim Rodriguez
Christopher Horner Christopher Horner Gonzalo Rabuñal Team HTC-Columbia
Classifiche finali Christopher Horner Alejandro Valverde[1]
Samuel Sánchez
Gonzalo Rabuñal Christian Meier Team HTC-Columbia

Classifiche finali[modifica | modifica sorgente]

Classifica generale[modifica | modifica sorgente]

Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Stati Uniti Christopher Horner RadioShack 23h27'30"
SQ Spagna Alejandro Valverde C. d'Epargne a 7"
2 Spagna Beñat Intxausti Euskaltel a 58"
3 Spagna Joaquim Rodriguez Team Katusha a 1'06"
4 Francia Jean-Christophe Peraud Omega Pharma a 1'10"
5 Italia Marco Pinotti HTC-Columbia a 1'18"
6 Francia Sandy Casar F. des Jeux a 1'47"
7 Spagna Samuel Sánchez Euskaltel a 1'58"
8 Paesi Bassi Robert Gesink Rabobank a 1'59"
9 Belgio Dries Devenyns Quick Step a 2'27"

Classifica a punti[modifica | modifica sorgente]

# Corridore Squadra Punti
SQ Spagna Alejandro Valverde C. d'Epargne 106
1 Spagna Samuel Sánchez Euskaltel 79
2 Spagna Óscar Freire Rabobank 60
3 Stati Uniti Christopher Horner RadioShack 53
4 Italia Francesco Gavazzi Lampre 51

Classifica scalatori[modifica | modifica sorgente]

Pos. Corridore Squadra Punti
1 Spagna Gonzalo Rabuñal Xacobeo 23
2 Spagna Alberto Benítez Footon 19
3 Svizzera Michael Albasini HTC-Columbia 16
4 Danimarca Jakob Fuglsang Saxo Bank 16
5 Germania Johannes Frölingher Team Milram 14

Classifica sprint[modifica | modifica sorgente]

Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Canada Christian Meier Garmin 14
2 Danimarca Jakob Fuglsang Saxo Bank 9
3 Spagna Egoi Martínez Euskaltel 9
4 Svizzera Michael Albasini HTC-Columbia 9
5 Russia Serguei Klimov Team Katusha 8

Classifica squadre[modifica | modifica sorgente]

Pos. Squadra Tempo
1 Stati Uniti Team HTC-Columbia 70h28'40"
2 Stati Uniti Team RadioShack a 17"
3 Spagna Euskaltel-Euskadi a 2'14"
4 Spagna Caisse d'Epargne a 6'09"
5 Russia Team Katusha a 14'32"

Punteggi UCI[modifica | modifica sorgente]

Pos. Corridore Squadra Punti
1 Stati Uniti Christopher Horner RadioShack 108
2 Spagna Beñat Intxausti Euskaltel 82
3 Spagna Joaquim Rodriguez Team Katusha 76
4 Francia Jean-Christophe Peraud Omega Pharma 60
5 Italia Marco Pinotti HTC-Columbia 50
6 Spagna Samuel Sánchez Euskaltel 42
7 Francia Sandy Casar F. des Jeux 41
8 Paesi Bassi Robert Gesink Rabobank 22
9 Spagna Oscar Freire Rabobank 16
10 Belgio Dries Devenyns Quick Step 10
11 Italia Francesco Gavazzi Lampre 8
12 Belgio Jurgen Van Den Broeck Omega Pharma 4
13 Francia Christophe Le Mével F. des Jeux 2
Slovacchia Peter Velits HTC-Columbia 2
Belgio Maxime Monfort HTC-Columbia 2
16 Russia Aleksandr Kolobnev Team Katusha 1
Canada Ryder Hesjedal Garmin 1
Svizzera Michael Albasini HTC-Columbia 1
Australia Michael Rogers HTC-Columbia 1
Russia Aleksandr Bočarov Team Katusha 1
Pos. Squadra Punti
1 Spagna Euskaltel-Euskadi 124
2 Stati Uniti Team RadioShack 108
4 Russia Team Katusha 78
5 Belgio Omega Pharma-Lotto 64
6 Stati Uniti Team HTC-Columbia 55
7 Francia FDJ 43
8 Paesi Bassi Rabobank 38
9 Belgio Quick Step 10
10 Italia Lampre-Farnese Vini 8
11 Stati Uniti Garmin-Transitions 1
Pos. Nazione Punti
1 Spagna Spagna 216
2 Stati Uniti Stati Uniti 108
3 Francia Francia 103
4 Italia Italia 58
5 Paesi Bassi Paesi Bassi 22
6 Belgio Belgio 16
7 Slovacchia Slovacchia 2
Russia Russia 2
9 Canada Canada 1
Svizzera Svizzera 1
Australia Australia 1

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y (FR) Communiqué de presse - Décision du TAS sur le cas d’Alejandro Valverde : réaction de l’UCI in uci.ch, 31 maggio 2010. URL consultato il 29-7-2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]