Grand Prix Cycliste de Montréal 2010

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Canada Grand Prix Cycliste de Montréal 2010
Edizione
Data 12 settembre
Partenza Montréal
Arrivo Montréal
Percorso 193,6 km
Tempo 4h58'22"
Media 38,931 km/h
Valida per Calendario mondiale UCI 2010
Ordine d'arrivo
Primo Paesi Bassi Robert Gesink
Secondo Slovacchia Peter Sagan
Terzo Canada Ryder Hesjedal
Cronologia
Edizione precedente
-
Edizione successiva
Grand Prix Cycliste de Montréal 2011

Il Grand Prix Cycliste de Montréal 2010, prima edizione della corsa e valevole come ventiquattresima prova del Calendario mondiale UCI 2010, si svolse il 12 settembre 2010 su un percorso totale di 193,6 km. Fu vinto dal olandese Robert Gesink che concluse la gara in 4h58'22".

Squadre e corridori partecipanti[modifica | modifica sorgente]

A quest'edizione hanno preso parte 22 squadre, le 18 iscritte all'UCI ProTour, tre con licenza Professional Continental (BBox Bouygues Telecom, BMC Racing Team e Cofidis) e una rappresentativa canadese.

N. Cod. Squadra
1-8 GRM Stati Uniti Garmin-Transitions
11-18 EUS Spagna Euskaltel-Euskadi
21-28 RAB Paesi Bassi Rabobank
31-38 RSH Stati Uniti Team RadioShack
41-48 LIQ Italia Liquigas-Doimo
51-58 QST Belgio Quick Step
61-68 SKY Regno Unito Sky Professional Cycling Team
71-78 FDJ Francia FDJ
81-88 SAX Danimarca Team Saxo Bank
91-98 KAT Russia Team Katusha
101-107 ALM Francia AG2R La Mondiale
N. Cod. Squadra
111-118 LAM Italia Lampre-Farnese Vini
121-128 THR Stati Uniti Team HTC-Columbia
131-138 GCE Spagna Caisse d'Epargne
141-148 MRM Germania Team Milram
151-158 AST Kazakistan Astana
161-168 OLO Belgio Omega Pharma-Lotto
171-178 FOT Spagna Footon-Servetto
181-188 BBO Francia BBox Bouygues Telecom
191-198 BMC Stati Uniti BMC Racing Team
201-208 COF Francia Cofidis
211-218 CAN Canada Canada

Ordine d'arrivo (Top 10)[modifica | modifica sorgente]

Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Paesi Bassi Robert Gesink Rabobank 4h58'22"
2 Slovacchia Peter Sagan Liquigas a 4"
3 Canada Ryder Hesjedal Garmin s.t.
4 Spagna Haimar Zubeldia RadioShack s.t.
5 Belgio Maxime Monfort HTC-Columbia s.t.
6 Spagna Samuel Sánchez Euskaltel a 9"
7 Colombia Leonardo Duque Cofidis a 14"
8 Russia Aleksandr Bočarov Katusha s.t.
9 Italia Francesco Gavazzi Lampre s.t.
10 Italia Alessandro Ballan BMC s.t.

Punteggi UCI[modifica | modifica sorgente]

Classifica individuale
Pos. Corridore Squadra Punti
1 Paesi Bassi Robert Gesink Rabobank 80
2 Slovacchia Peter Sagan Liquigas 60
3 Canada Ryder Hesjedal Garmin 50
4 Spagna Haimar Zubeldia RadioShack 40
5 Belgio Maxime Monfort HTC-Columbia 30
6 Spagna Samuel Sánchez Euskaltel 22
7 Colombia Leonardo Duque Cofidis 14
8 Russia Aleksandr Bočarov Katusha 10
9 Italia Francesco Gavazzi Lampre 6
10 Italia Alessandro Ballan BMC 2
Classifica a squadre
Pos. Squadra Punti
1 Paesi Bassi Rabobank 80
2 Italia Liquigas-Doimo 60
3 Stati Uniti Garmin-Transitions 50
4 Stati Uniti Team RadioShack 40
5 Stati Uniti Team HTC-Columbia 30
6 Spagna Euskaltel-Euskadi 22
7 Francia Cofidis 14
8 Russia Team Katusha 10
9 Italia Lampre-Farnese Vini 6
10 Stati Uniti BMC Racing Team 2
Classifica per nazione
Pos. Squadra Punti
1 Paesi Bassi Paesi Bassi 80
2 Spagna Spagna 66
3 Slovacchia Slovacchia 60
4 Canada Canada 50
5 Belgio Belgio 30
6 Colombia Colombia 14
7 Russia Russia 10
8 Italia Italia 8

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

ciclismo Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo