Giro delle Fiandre 2010

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Belgio Giro delle Fiandre 2010
Edizione 94ª
Data 4 aprile
Partenza Bruges
Arrivo Ninove
Percorso 262 km
Tempo 6h25'32"
Valida per Calendario mondiale UCI 2010
Ordine d'arrivo
Primo Svizzera Fabian Cancellara
Secondo Belgio Tom Boonen
Terzo Belgio Philippe Gilbert
Cronologia
Edizione precedente
Giro delle Fiandre 2009
Edizione successiva
Giro delle Fiandre 2011

Il Giro delle Fiandre 2010, novantaquattresima edizione della corsa e valida come settima prova del Calendario mondiale UCI 2010, si disputò il 4 aprile 2010, per un percorso di 262 km. Il corridore svizzero Fabian Cancellara del Team Saxo Bank si impose in solitaria con il tempo di 6h25'32"[1].

Percorso[modifica | modifica sorgente]

Lungo 262 km, prevede la partenza a Bruges e l'arrivo a Ninove. Lungo il percorso si trovano 15 asperità, i cosiddetti "muri" tipici delle Classiche del nord e quattordici tratti in pavè. Saranno presenti le salite storiche del Koppenberg, del Muro di Grammont e il Bosberg.[2]

Muri[modifica | modifica sorgente]

Numero Nome Chilometro Fondo stradale Lunghezza (m) Pendenza media
15 Den Ast 131 asfalto 350 5,5
14 Kluisberg 165 asfalto 1100 6
13 Knokteberg 172 asfalto 1100 8
12 Oude Kwaremont 179 pavé 2200 4
11 Paterberg 183 pavé 360 12,9
10 Koppenberg 189 pavé 600 11,6
8 Taaienberg 197 pavé 530 6,6
8 Steenbeekdries 195 pavé 700 5,3
7 Eikenberg 202 pavé 1100 6,2
6 Molenberg 217 pavé 463 7
5 Leberg 224 asfalto 950 4,2
4 Berendries 229 asfalto 940 7
3 Tenbosse 236 asfalto 455 6,4
2 Muro di Grammont 246 pavé 475 9,3
1 Bosberg 250 pavé/asfalto 980 5,8

Squadre e corridori partecipanti[modifica | modifica sorgente]

N. Cod. Squadra
1-8 QST Belgio Quick Step
11-18 ALM Francia AG2R La Mondiale
21-28 AST Kazakistan Astana Team
31-38 GCE Spagna Caisse d'Epargne
41-48 EUS Spagna Euskaltel-Euskadi
51-58 FOT Spagna Footon-Servetto
61-68 FDJ Francia Française des Jeux
71-78 LAM Italia Lampre-Farnese Vini
81-88 LIQ Italia Liquigas-Doimo
91-98 OLO Belgio Omega Pharma-Lotto
101-108 RAB Paesi Bassi Rabobank
111-118 SKY Regno Unito Team Sky
121-128 GRM Stati Uniti Garmin-Transitions
N. Cod. Squadra
131-138 THR Stati Uniti Team HTC-Columbia
141-148 KAT Russia Team Katusha
151-158 MRM Germania Team Milram
161-168 RSH Stati Uniti Team RadioShack
171-178 SAX Danimarca Team Saxo Bank
181-188 BTL Francia Bbox Bouygues Telecom
191-198 BMC Stati Uniti BMC Racing Team
201-208 CTT Svizzera Cervélo TestTeam
211-218 LAN Belgio Landbouwkrediet
221-228 SKS Paesi Bassi Skil-Shimano
231-238 TSV Belgio Topsport Vlaanderen-Mercator
241-248 VAC Paesi Bassi Vacansoleil Pro Cycling Team

Ordine d'arrivo (Top 10)[modifica | modifica sorgente]

Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Svizzera Fabian Cancellara Saxo Bank 6h25'32"
2 Belgio Tom Boonen Quick Step a 1'13"
3 Belgio Philippe Gilbert Omega Pharma a 2'10"
4 Belgio Bjorn Leukemans Vacansoleil a 2'13"
5 Stati Uniti Tyler Farrar Garmin a 3'00"
6 Stati Uniti George Hincapie BMC s.t.
7 Regno Unito Roger Hammond Cervélo s.t.
8 Kazakistan Maksim Iglinskij Astana s.t.
9 Germania Danilo Hondo Lampre s.t.
10 Francia William Bonnet Bbox Bouygues s.t.

Punteggi UCI[modifica | modifica sorgente]

Classifica individuale
Pos. Corridore Squadra Punti
1 Svizzera Fabian Cancellara Saxo Bank 100
2 Belgio Tom Boonen Quick Step 80
3 Belgio Philippe Gilbert Omega Pharma 70
4 Belgio Bjorn Leukemans Vacansoleil 60
5 Stati Uniti Tyler Farrar Garmin 50
6 Stati Uniti George Hincapie BMC 40
7 Regno Unito Roger Hammond Cervélo 30
8 Kazakistan Maksim Iglinskij Astana 20
9 Germania Danilo Hondo Lampre 10
10 Francia William Bonnet Bbox Bouygues 4
Classifica a squadre
Pos. Squadra Punti
1 Danimarca Team Saxo Bank 100
2 Belgio Quick Step 80
3 Belgio Omega Pharma-Lotto 70
4 Paesi Bassi Vacansoleil Pro Cycling Team 60
5 Stati Uniti Garmin-Transitions 50
6 Stati Uniti BMC Racing Team 40
7 Svizzera Cervélo TestTeam 30
8 Kazakistan Astana Team 20
9 Italia Lampre-Farnese Vini 10
10 Francia Bbox Bouygues Telecom 4
Classifica per nazione
Pos. Nazione Punti
1 Belgio Belgio 210
2 Svizzera Svizzera 100
3 Stati Uniti Stati Uniti 90
4 Regno Unito Regno Unito 30
5 Kazakistan Kazakistan 20
6 Germania Germania 10
7 Francia Francia 4

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Cancellara alla Merckx. Il Fiandre è svizzero., gazzetta.it, 04-04-2010. URL consultato il 04-04-2010.
  2. ^ (FR) Presentazione del Giro delle Fiandre 2010, rtbf.be. URL consultato il 04-04-2010.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

ciclismo Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo