Giro delle Fiandre 2001

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Belgio Giro delle Fiandre 2001
Edizione 85ª
Data 8 aprile
Partenza Bruges
Arrivo Meerbeke
Percorso 269 km
Tempo 6h10'23"
Media 43,576 km/h
Valida per Coppa del mondo 2001
Ordine d'arrivo
Primo Italia Gianluca Bortolami
Secondo Paesi Bassi Erik Dekker
Terzo Italia Denis Zanette
Cronologia
Edizione precedente
Giro delle Fiandre 2000
Edizione successiva
Giro delle Fiandre 2002

Il Giro delle Fiandre 2001, ottantacinquesima edizione della corsa e valida come secondo evento della Coppa del mondo di ciclismo su strada 2001, fu disputata l'8 aprile 2001, per un percorso totale di 269 km. Fu vinta dall'italiano Gianluca Bortolami, al traguardo con il tempo di 6h10'23" alla media di 43.576 km/h.

Partenza a Bruges con 195 corridori di cui 87 portarono a termine il percorso.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

N. Cod. Squadra
1-8 LOT Belgio Lotto-Adecco
11-18 DFF Belgio Domo-Farm Frites
21-28 MAP Italia Mapei-Quick Step
31-38 TEL Germania Team Deutsche Telekom
41-48 FAS Italia Fassa Bortolo
51-58 LAM Italia Lampre-Daikin
61-68 RAB Paesi Bassi Rabobank
71-78 TAC Italia Tacconi Sport-Vini Caldirola
81-88 USP Stati Uniti US Postal Service
91-98 LIQ Italia Liquigas-Pata
101-108 COF Francia Cofidis, le Crédit par Téléphone
111-118 SAE Italia Saeco Macchine per Caffè
121-128 MER Italia Mercatone Uno-Stream TV
N. Cod. Squadra
131-138 CST Danimarca CSC-WorldOnline
141-148 MCY Stati Uniti Mercury-Viatel
151-158 COA Germania Team Coast
161-168 C.A Francia Crédit Agricole
171-178 VLA Belgio Vlaanderen-T Interim
181-188 LAN Belgio Landbouwkrediet-Colnago
191-198 COS Belgio Collstrop-Palmans
201-208 BBT Paesi Bassi Bankgiroloterij-Batavus
211-218 GST Germania Gerolsteiner
221-228 FDJ Francia La Française des Jeux
231-238 A2R Francia AG2R Prévoyance
241-248 CTA Italia Cantina Tollo-Acqua & Sapone

Ordine d'arrivo (Top 10)[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Gianluca Bortolami Tacconi Sport 6h10'23"
2 Paesi Bassi Erik Dekker Rabobank s.t.
3 Italia Denis Zanette Liquigas-Pata s.t.
4 Danimarca Rolf Sørensen CSC-Tiscali s.t.
5 Italia Daniele Nardello Mapei s.t.
6 Belgio Chris Peers Cofidis s.t.
7 Regno Unito Max Sciandri Lampre-Daikin s.t.
8 Belgio Ludo Dierckxsens Lampre-Daikin s.t.
9 Belgio Andrej Čmil Lotto-Adecco a 19"
10 Lettonia Romāns Vainšteins Domo s.t.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

ciclismo Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo