Singin' in the Rain (brano musicale)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Singin' in the Rain
Autore/i Arthur Freed (testo)
Nacio Herb Brown (melodia)
Genere Pop
Jazz
Esecuzioni notevoli Cliff Edwards, Brox Sisters, The Rounders e MGM Chorus
Gus Arnheim
Gene Kelly
Doris Day
Frank Sinatra
Sammy Davis Jr.
Taco
...
Data 1929
Durata 3 min.:35 s.
L'interpretazione del brano nel trailer del film Cantando sotto la pioggia (1952)

Singin' in the Rain è una celebre canzone, scritta nel 1929 da Arthur Freed (autore del testo) e da Nacio Herb Brown (autore della melodia).[1][2] La prima esecuzione in pubblico fu quella di Cliff Edwards, delle Brox Sisters, dei Rounders e dell'MGM Chorus nel film, uscito il 14 agosto 1929, Hollywood che canta (Hollywood Revue of 1929)[1], mentre la prima incisione discografica avvenne il 28 aprile dello stesso anno ad opera Gus Arnheim e della sua orchestra, versione uscita nell'agosto successivo[1].

Molto famosa è soprattutto l'interpretazione di Gene Kelly nel film del 1952 Cantando sotto la pioggia (Singin' in the Rain).[1]

Il brano si piazza al terzo posto nella classifica AFI's 100 Years... 100 Songs.[3]

Testo[modifica | modifica sorgente]

Il testo esprime il sentimento di gioia che scaturisce nell'animo di una persona mentre sta cantando e ballando sotto la pioggia, perché dice che ora, mentre sorride alle nuvole, "c'è il sole nel proprio cuore" ed è nuovamente pronta ad amare.

Altre versioni[modifica | modifica sorgente]

Oltre che dagli interpreti citati, il brano è stato inciso, tra gli altri, anche da (in ordine alfabetico) [1][2][4]:

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d e Singin' in the Rain, in: Second Hand Songs
  2. ^ a b Singin' in the Rain, song (from "Hollywood Review of 1929") su Allmusic
  3. ^ AFI's 100 Years... 100 Songs su AFI.com
  4. ^ Ricerca di "Singin' in the Rain su Discogs
  5. ^ Someone to Watch Over Me su Allmusic