Rad (unità di misura)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il rad (acronimo dall'inglese Radiation Absorbed Dose) è un'unità di misura della dose assorbita di radiazione,[1] definita come 100 erg al grammo. Il rad è stato sostituito dal gray nel Sistema Internazionale di unità di misura:[1]

 1 \, \mathrm{Rad} = 0,01 \, \mathrm{Gy}.

Per determinare accuratamente gli effetti biologici provocati sulla vittima, deve essere moltiplicata da un 'fattore di qualità' che dipende dal tipo di radiazione ionizzante e dal tipo di organismo, diventando la dose equivalente, e viene misurata in modo corrispondente in rems (dall'inglese roentgen equivalent mammal, acronimo man)[2]. 100 rem = 1 sievert (Sv).

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b (EN) IUPAC Gold Book, "rad"
  2. ^ The Effects of Nuclear Weapons, Revised ed., US DOD 1962, p. 579

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]