RIM-24 Tartar

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
RIM-24 Tartar
Lancio di un RIM-24 Tartar dalla USS Berkeley (DDG-15) nel 1970
Lancio di un RIM-24 Tartar dalla USS Berkeley (DDG-15) nel 1970
Descrizione
Tipo terra-aria
Impiego imbarcato

[senza fonte]

voci di missili presenti su Wikipedia

Il missile Tartar era l’esponente a medio raggio della serie dei missili ‘T’, americani. Esso era praticamente un’arma derivata dal Terrier, con la rimozione del booster di accelerazione e, data la minore massa e lunghezza, era adatto alle navi minori, come i cacciatorpediniere, con gittata inizialmente di 13 km e alla fine, di 32. Sostituito dallo SM-1.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]