Progressione del record mondiale del lancio del disco femminile

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gabriele Reinsch (a destra), detentrice del primato mondiale di specialità.

La voce seguente illustra la progressione del record mondiale del lancio del disco femminile di atletica leggera.

Il primo record del mondo della specialità venne riconosciuto dalla Fédération Sportive Féminine Internationale (FSFI) nel 1922. La FSFI fu assorbita dalla International Association of Athletics Federations (IAAF) nel 1936 ed il primo record ratificato dallo IAAF fu quello stabilito l'11 luglio 1936 dalla tedesca Gisela Mauermayer.

Ad oggi, 55 record mondiali della specialità sono stati ratificati dalla IAAF.[1]

Progressione[modifica | modifica wikitesto]

Misura Atleta Nazionalità Luogo Data Note
27,39 m Yvonne Tembouret Francia Francia Parigi, Francia 23 settembre 1923
27,70 m Lucie Petit Francia Francia Parigi, Francia 14 luglio 1924
28,325 m Lisette Petré Belgio Belgio Bruxelles, Belgio 21 luglio 1924 [2][3]
30,225 m Lucienne Velu Francia Francia Parigi, Francia 14 settembre 1924
31,15 m Maria Vidlaková Cecoslovacchia Cecoslovacchia Praga, Cecoslovacchia 11 ottobre 1925
34,15 m Halina Konopacka Polonia Polonia Varsavia, Polonia 23 maggio 1926
38,34 m Milly Reuter Germania Germania Braunschweig, Germania 22 agosto 1926
39,18 m Halina Konopacka Polonia Polonia Varsavia, Polonia 4 settembre 1927
39,62 m Halina Konopacka Polonia Polonia Amsterdam, Paesi Bassi 31 luglio 1928
40,345 m Jadwiga Wajs Polonia Polonia Pabianice, Polonia 15 maggio 1932
40,39 m Jadwiga Wajs Polonia Polonia Łódź, Polonia 16 maggio 1932
40,84 m Grete Heublein Germania Germania Hagen, Germania 19 giugno 1932
42,43 m Jadwiga Wajs Polonia Polonia Łódź, Polonia 19 giugno 1932
43,08 m Jadwiga Wajs Polonia Polonia Królewska Huta, Polonia 15 luglio 1933
43,795 m Jadwiga Wajs Polonia Polonia Londra, Regno Unito 11 agosto 1934
44,34 m Gisela Mauermayer Germania Germania Ulma, Germania 2 giugno 1935
44,76 m Gisela Mauermayer Germania Germania Norimberga, Germania 4 giugno 1935
45,53 m Gisela Mauermayer Germania Germania Monaco, Germania 23 giugno 1935
46,10 m Gisela Mauermayer Germania Germania Jena, Germania 29 giugno 1935
47,12 m Gisela Mauermayer Germania Germania Dresda, Germania 25 agosto 1935
48,31 m Gisela Mauermayer Germania Germania Dresda, Germania 11 luglio 1936
53,25 m Nina Dumbadze URSS URSS Mosca, Unione Sovietica 8 agosto 1948
53,37 m Nina Dumbadze URSS URSS Gori, Unione Sovietica 27 maggio 1951
53,61 m Nina Romaškova URSS URSS Odessa, Unione Sovietica 9 agosto 1952
57,04 m Nina Dumbadze URSS URSS Tbilisi, Unione Sovietica 18 ottobre 1952
57,15 m Tamara Press URSS URSS Roma, Italia 12 settembre 1960
57,43 m Tamara Press URSS URSS Mosca, Unione Sovietica 15 luglio 1961
58,06 m Tamara Press URSS URSS Sofia, Bulgaria 1º settembre 1961
58,98 m Tamara Press URSS URSS Londra, Regno Unito 20 settembre 1961
59,29 m Tamara Press URSS URSS Mosca, Unione Sovietica 18 maggio 1963
59,70 m Tamara Press URSS URSS Mosca, Unione Sovietica 11 agosto 1965
61,26 m Liesel Westermann bandiera Germania Ovest San Paolo, Brasile 5 novembre 1967
61,64 m Christine Spielberg Germania Est Germania Est Regis-Breitingen, Germania Ovest 26 maggio 1968
62,54 m Liesel Westermann bandiera Germania Ovest Werdohl, Germania Ovest 24 luglio 1968
62,70 m Liesel Westermann bandiera Germania Ovest Berlino Est, Germania Est 18 giugno 1969
63,96 m Liesel Westermann bandiera Germania Ovest Amburgo, Germania Ovest 27 settembre 1969
64,22 m Faïna Mel'nyk URSS URSS Helsinki, Finlandia 12 agosto 1971
64,88 m Faïna Mel'nyk URSS URSS Monaco, Germania Ovest 4 settembre 1971
65,42 m Faïna Mel'nyk URSS URSS Mosca, Unione Sovietica 31 maggio 1972
65,48 m Faïna Mel'nyk URSS URSS Augusta, Germania Ovest 24 giugno 1972
66,76 m Faïna Mel'nyk URSS URSS Mosca, Unione Sovietica 4 agosto 1972
67,32 m Argentina Menis Romania Romania Costanza, Romania 23 settembre 1972
67,44 m Faïna Mel'nyk URSS URSS Riga, Unione Sovietica 25 maggio 1973
67,58 m Faïna Mel'nyk URSS URSS Mosca, Unione Sovietica 10 luglio 1973
69,48 m Faïna Mel'nyk URSS URSS Edimburgo, Regno Unito 7 settembre 1973
69,90 m Faïna Mel'nyk URSS URSS Praga, Cecoslovacchia 27 maggio 1974
70,20 m Faïna Mel'nyk URSS URSS Zurigo, Svizzera 20 agosto 1975
70,50 m Faïna Mel'nyk URSS URSS Soči, Unione Sovietica 24 aprile 1976
70,72 m Evelin Jahl Germania Est Germania Est Dresda, Germania Est 12 agosto 1978
71,50 m Evelin Jahl Germania Est Germania Est Potsdam, Germania Est 10 maggio 1980
71,80 m Maria Petkova Bulgaria Bulgaria Sofia, Bulgaria 13 luglio 1980
73,26 m Galina Savinkova URSS URSS Leselidze, Unione Sovietica 22 maggio 1983
73,36 m Irina Meszynski Germania Est Germania Est Praga, Cecoslovacchia 17 agosto 1984
74,56 m Zdeňka Šilhavá Cecoslovacchia Cecoslovacchia Nitra, Cecoslovacchia 26 agosto 1984
76,80 m Gabriele Reinsch Germania Est Germania Est Neubrandenburg, Germania Est 9 luglio 1988

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Statistiche IAAF di atletica leggera, aggiornate a Daegu 2011 (PDF), IAAF.org, 2011, pp. 701-702. URL consultato il 9 ottobre 2012.
  2. ^ (NL) Nieuw wereldrecord voor dames, Utrechts Nieuwsblad, 23 luglio 1924
  3. ^ (FR) Les Sports - en vitesse, Le radical, 23 luglio 1924

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

atletica leggera Portale Atletica leggera: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di atletica leggera