Marcelo Delgado

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Marcelo Delgado
Dati biografici
Nome Marcelo Alejandro Delgado
Nazionalità Argentina Argentina
Altezza 173 cm
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Attaccante
Squadra Defensores de Villa Cassini
Carriera
Squadre di club1
1990-1994 Rosario Central Rosario Central 112 (23)
1994-1995 Cruz Azul Cruz Azul 36 (5)
1995-2000 Racing Club Racing Club 119 (48)
2000-2003 Boca Juniors Boca Juniors 91 (25)
2003-2004 Cruz Azul Cruz Azul 46 (18)
2005-2006 Boca Juniors Boca Juniors 35 (5)
2006-2007 Belgrano Belgrano 13 (3)
2007-2009 Barcelona SC Barcelona SC 40 (10)
2010- Defensores de Villa Cassini  ? (?)
Nazionale
1991
1995-2002
[[File:Template:Naz/ARF|Template:Naz/ARF|20x16px]] [[Selezione Under-20 di calcio Template:Naz/ARF|Template:Naz/ARF U-20]]
Argentina Argentina
1+ (1)
33 (9)
Palmarès
Bandiera olimpica  Olimpiadi
Argento Atlanta 1996
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Marcelo Alejandro Delgado (Capitán Bermúdez, 24 marzo 1973) è un calciatore argentino, attaccante del Defensores de Villa Cassini.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Ha messo a segno molti gol tra Primera División argentina (soprattutto con il Racing Club Avellaneda e con il Boca Juniors) e Primera División messicana (con il Cruz Azul).

Nel 2003 è stato, con 9 reti, il capocannoniere della Coppa Libertadores, a pari merito con Ricardo Oliveira.

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Ha partecipato con la Nazionale argentina al campionato del mondo 1998 e alle Olimpiadi di Atlanta 1996.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Competizioni nazionali[modifica | modifica sorgente]

Boca Juniors: Apertura 2000, Apertura 2005, Clausura 2006

Competizioni internazionali[modifica | modifica sorgente]

Boca Juniors: 2000, 2001, 2003
Boca Juniors: 2000
Boca Juniors: 2005
Boca Juniors: 2005

Individuale[modifica | modifica sorgente]

2003 (9 gol, condiviso con Ricardo Oliveira)