Kenji Kawai

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Kenji Kawai

Kenji Kawai (川井憲次 Kawai Kenji?) (Shinagawa, 23 aprile 1957) è un compositore giapponese, autore di numerose colonne sonore.

Dopo aver composto brani per variegati prodotti, dagli anime ai film horror (Ringu, Ringu 2, Dark Water), Kawai è diventato uno dei più originali e riconoscibili compositori del suo periodo.

È stata la collaborazione con l'attore radiofonico Yuji Mitsuya a permettergli di incontrare il direttore d'orchestra Naoko Asari, seguendo il cui consiglio ha cominciato a comporre musica per film ed anime. Da allora ha composto, tra le altre, le musiche di Maison Ikkoku (1986), Ranma ½ (1987), Devilman (1987), Patlabor (OAV 1988, primo film 1989, serie TV 1990, secondo film 1993, terzo film 2001), Vampire Princess Miyu (OAV 1988, serie TV 1997), L'irresponsabile capitano Tylor (1992), Ghost in the Shell (1995), Avalon (2001), Ghost in the Shell: L'attacco dei Cyborg (イノセンス Inosensu?, pronuncia giapponese della parola inglese "Innocence") (2004), Mezame no hakobune (2004), The Sky Crawlers - I cavalieri del cielo (2008), Higashi no Eden (2009) e Fate/Stay Night the movie: Unlimited Blade Works (2010). Collabora spesso con il regista Mamoru Oshii.

Tra le produzioni minori, ha partecipato alla creazione della colonna sonora del terzo capitolo della saga di Silent Hill e ha composto musica per Ultraman Nexus (2004) della saga di Ultraman.

Colonne sonore parziali[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 9794575 LCCN: nr2004010334