Maicching Machiko-sensei

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Maicching Machiko-sensei
manga
Titolo originale Maicching Machiko-sensei
Autore Takeshi Ebihara
Editore Shōnen Challenge
1ª edizione maggio 1980 – febbraio 1982
Tankobon 8 (completa)

Maicching Machiko-sensei (まいっちんぐマチコ先生 Maicching Machiko-sensei?)è un manga illustrato da Takeshi Ebihara. Il manga è stato pubblicato su Shōnen Challenge dal 1980 al 1982. Il fumetto contiene in tutto 8 volumi pubblicati da Gakken. In seguito, è stato creato un anime dallo studio Pierrot, con l'assistenza dello studio Gallop, andato in onda in Giappone dal 1981 al 1983. L'anime è inedito fuori dal paese nipponico.

Maicching Machiko-sensei
serie TV anime
Machiko
Machiko
Titolo originale Maicching Machiko-sensei
Autore Takeshi Ebihara
Regia Masami Anno
Studio Studio Pierrot
Musiche Inui Hiroki
Rete TV Tokyo
1ª TV 8 ottobre 1981 – 21 luglio 1983[1]
Episodi 95 (completa)
Durata ep. 26 min
Episodi it. inedito
Genere
Maicching Machiko Biginzu
live-action
Titolo originale Maicching Machiko Biginzu
Studio Total Media Corporation
1ª edizione 2003
Maicching Machiko-sensei: Toudai o Juken Dai Sakusen
live-action
Titolo originale Maicching Machiko-sensei: Toudai o Juken Dai Sakusen!!
Regia Kôsuke Suzuki
Studio Total Media Corporation
1ª edizione 22 febbraio 2006

Trama[modifica | modifica sorgente]

La serie ruota intorno alle vicende della maestra delle elementari Machiko. La donna si trova, suo malgrado, spesso coinvolta in situazioni imbarazzanti come venirla alzata la gonna (indossa sempre una mini-gonna rossa), palpeggiata o denudata; situazioni spesso causate da un trio di studenti maschi capitanati dal piccolo Kenta che non disdegna di usare le stesse attenzioni anche con alcune compagne di classe. Machiko tuttavia non si arrabbia mai, ma anzi si dimostra divertita e pronuncia la frase "Maicchingu!" (in giapponese "vergogna") mettendosi in posa. Machiko è un tipo paziente e cerca spesso di aiutare i suoi studenti con i loro problemi quotidiani.

Accoglienza[modifica | modifica sorgente]

Stando ad un sondaggio della TV Asahi, l'anime è una delle 100 serie televisive animate più amate.

Colonna sonora[modifica | modifica sorgente]

Tema di apertura
Tema di chiusura
  • Bokura wa chiisana akuma (ぼくらは小さな悪魔?), musica e testo di Tsutomu Sasaki, interpretata da Ritsuko Oda

Episodi[modifica | modifica sorgente]

I 95 episodi dell'anime sono andati in onda per la prima volta sul network TV Tokyo dall'8 ottobre 1981 al 21 luglio 1983[1] dalle ore 19 e 30 alle 20[2].

GiapponeseKanji」 - Rōmaji In onda
Giappone
1 「いたずらまいっちんぐ」 - Itazuramaicchingu 8 ottobre 1981
2 「ケン太のスケボー作戦」 - Ken ta no sukebo sakusen 15 ottobre 1981
3 「アイドルにアタック」 - Aidoru ni atakku 22 ottobre 1981
4 「激突チャリンコ軍団」 - Gekitotsu charinko gundan 29 ottobre 1981
5 「ボクも先生にタッチ」 - Boku mo sensei ni tacchi 5 novembre 1981
6 「お手あげべビーギャング」 - O te agebe bigyangu 12 novembre 1981
7 「ギンギン学園祭」 - Gingin gakuensai 19 novembre 1981
8 「隠しカメラで大勝利」 - Kakushi kamera de daishōri 26 novembre 1981
9 「タッチ魔をやっつけろ」 - Tacchi ma woyattsukero 3 dicembre 1981
10 「ズッコケ催眠術」 - Zukkoke saiminjutsu 10 dicembre 1981
11 「新兵器ブーブー・パンティ」 - Shinheiki bubu. pantei 17 dicembre 1981
12 「サンタのビックリ・プレゼント」 - Santa no bikkuri. purezento 24 dicembre 1981
13 「恋のタイムマシン」 - Koi no taimumashin 2 gennaio 1982
14 「すべってコロンデ大捕り物」 - Subette koronde dai tori mono 7 gennaio 1982
15 「ボインガードを突破せよ」 - Boingado wo toppa seyo 14 gennaio 1982
16 「かぐや姫にプロポーズ」 - Kaguya hime ni puropozu 21 gennaio 1982
17 「二人のマチコ先生」 - Futari no machiko sensei 28 gennaio 1982
18 「バレンタインの決闘」 - Barentain no kettō 4 febbraio 1982
19 「決戦マチコ組対ケン太組」 - Kessen machiko kumitai ken ta kumi 11 febbraio 1982
20 「サーカスがやってきた」 - Sakasu gayattekita 18 febbraio 1982
21 「マイコン・バースディ」 - Maikon. basudei 25 febbraio 1982
22 「宇宙からのおくりもの」 - Uchū karanookurimono 4 marzo 1982
23 「青い目のライバル」 - Aoime no raibaru 11 marzo 1982
24 「ヒップでスイング1, 2, 3」 - Hippu de suingu 1, 2, 3 18 marzo 1982
25 「ねらわれた春休み」 - Nerawareta haruyasumi 25 marzo 1982
26 「怪獣ナッシーを探せ」 - Kaijū nasshi wo sagase 1º aprile 1982
27 「愛のワンタッチラーメン」 - Ai no wantacchiramen 8 aprile 1982
28 「思いちがいで2度タッチ」 - Omoi chigaide 2 do tacchi 15 aprile 1982
29 「カラスの勝手でショー」 - Karasu no katte de sho 22 aprile 1982
30 「ボインが切り札シーソー合戦」 - Boin ga kirifuda shiso kassen 29 aprile 1982
31 「SOS青い珊瑚礁」 - SOS aoi sangoshō 6 maggio 1982
32 「ボインにギブアップ」 - Boin ni gibuappu 13 maggio 1982
33 「ケン太の突撃レポーター」 - Ken ta no totsugeki repota 20 maggio 1982
34 「挑戦・美人コンテスト」 - Chōsen. bijin kontesuto 27 maggio 1982
35 「先生のヒップは100馬力」 - Sensei no hippu ha 100 bariki 3 giugno 1982
36 「マシュマロ白馬天狗」 - Mashumaro hakuba tengu 10 giugno 1982
37 「青空田植え教室」 - Aozora taue kyōshitsu 17 giugno 1982
38 「赤ん坊がくれた平和」 - Akanbō gakureta heiwa 24 giugno 1982
39 「7月7日のランデブー」 - 7 gatsu 7 nichi no randebu 1º luglio 1982
40 「イルカの恩返し」 - Iruka no ongaeshi 8 luglio 1982
41 「いじわる自転車レース」 - Ijiwaru jitensha resu 15 luglio 1982
42 「マドカの星の王子様」 - Madoka no hoshi no ōjisama 22 luglio 1982
43 「とんでも授業参観日」 - Tondemo jugyō sankan nichi 29 luglio 1982
44 「ドラキュラ博士の実験室」 - Dorakyura hakase no jikkenshitsu 5 agosto 1982
45 「ぼくらは少年天才団」 - Bokuraha shōnen tensai dan 12 agosto 1982
46 「祭ばやしでハッピーダンス」 - Matsuri bayashide happidansu 19 agosto 1982
47 「こちらは命の110番」 - Kochiraha inochi no 110 ban 26 agosto 1982
48 「大逆転マッチースマッシュ」 - Daigyakuten macchisumasshu 2 settembre 1982
49 「ばんざい 竹の子族」 - Banzai takenoko zoku 9 settembre 1982
50 「ケン太の家庭教師」 - Ken ta no kateikyōshi 16 settembre 1982
51 「2人3脚まっしぐら」 - 2 nin 3 ashi masshigura 23 settembre 1982
52 「想い出のヒップライン」 - Omoide no hippurain 30 settembre 1982
53 「イースター島からの使者」 - Isuta shima karano shisha 7 ottobre 1982
54 「赤毛のペチャパイ」 - Akage no pechapai 7 ottobre 1982
55 「新発見・山形原人」 - Shinhakken. yamagata genjin 14 ottobre 1982
56 「恋のシャッターチャンス」 - Koi no shattachansu 21 ottobre 1982
57 「カンフーレディNO.1」 - Kanfuredei NO.1 28 ottobre 1982
58 「忍者サユリちゃん」 - Ninja sayuri chan 4 novembre 1982
59 「南の島からラブコール」 - Minami no shima kara rabukoru 11 novembre 1982
60 「ラブラブハネムーン」 - Raburabuhanemun 18 novembre 1982
61 「ケン太のびっくり大予言」 - Ken ta nobikkuri daiyogen 25 novembre 1982
62 「ボインで脱出・大ピンチ」 - Boin de dasshutsu. dai pinchi 2 dicembre 1982
63 「健康ジョギング一直線」 - Kenkō jogingu icchokusen 9 dicembre 1982
64 「ヒップで直かっこう」 - Hippu de choku kakkō 16 dicembre 1982
65 「キスキスXマス・ケーキ」 - Kisukisu X masu. keki 23 dicembre 1982
66 「マチコのライオンならし」 - Machiko no raion narashi 30 dicembre 1982
67 「あしなが草の秘密」 - Ashinaga kusa no himitsu 6 gennaio 1983
68 「モテモテ美容術」 - Motemote biyō jutsu 13 gennaio 1983
69 「ボインのふくらし粉」 - Boin nofukurashi kona 20 gennaio 1983
70 「伝書バト救助隊」 - Densho bato kyūjotai 27 gennaio 1983
71 「赤オニ青オニ親子オニ」 - Aka oni ao oni oyako oni 3 febbraio 1983
72 「やったぜマンガ先生」 - Yattaze manga sensei 10 febbraio 1983
73 「仲良しサイホウ教室」 - Nakayoshi saihō kyōshitsu 17 febbraio 1983
74 「ジロチョーが行く」 - Jirocho ga iku 24 febbraio 1983
75 「おひなさまは誰の手に」 - Ohinasamaha dare no teni 3 marzo 1983
76 「強敵ライバル3人組」 - Kyōteki raibaru 3 ningumi 10 marzo 1983
77 「天狗の守り神」 - Tengu no mamori kami 17 marzo 1983
78 「ハクション春のカゼ」 - Hakushon haru no kaze 24 marzo 1983
79 「とんでもケン太の誕生日」 - Tondemo ken ta no tanjōbi 1º aprile 1983
80 「ボインでパトロール」 - Boin de patororu 7 aprile 1983
81 「教頭先生の大決断」 - Kyōtō sensei no dai ketsudan 14 aprile 1983
82 「不思議なスーパードレス」 - Fushigi na supadoresu 21 aprile 1983
83 「マジック人形劇」 - Majikku ningyōgeki 28 aprile 1983
84 「5月5日の特攻作戦」 - 5 gatsu 5 nichi no tokkō sakusen 5 maggio 1983
85 「スカート禁止命令」 - Sukato kinshi meirei 12 maggio 1983
86 「超能力のプレゼント」 - Chōnōryoku no purezento 19 maggio 1983
87 「愛のトンチンかんちがい」 - Ai no tonchin kanchigai 26 maggio 1983
88 「ワンダーランド大追跡」 - Wandarando daitsuiseki 2 giugno 1983
89 「タッチでアローハ」 - Tacchi de aroha 9 giugno 1983
90 「へとへと人力大飛行」 - Hetoheto jinriki dai hikō 16 giugno 1983
91 「里帰り困っちんぐ」 - Satogaeri komacchi ngu 23 giugno 1983
92 「パリ発 いとしのマチコ」 - Pari hatsu itoshino machiko 30 giugno 1983
93 「ラジコン大飛行」 - Rajikon dai hikō 7 luglio 1983
94 「羽衣をなくした天女」 - Hagoromo wonakushita tennyo 14 luglio 1983
95 「愛のソフトタッチ」 - Ai no sofutotacchi 21 luglio 1983

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b (JA) まいっちんぐマチコ先生 su dic.mobatch.net
  2. ^ (JA) まいっちんぐマチコ先生 su Anime Marumegane

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga