Origa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Origa
Nazionalità Russia Russia
Genere Pop
Periodo di attività 1993 – in attività
Sito web

Origa (in russo: Орига?), pseudonimo di Ol'ga Vital'evna Jakovleva (in russo: Ольга Витальевна Яковлева?; Kočenëvo, 12 ottobre 1970) è una cantautrice russa.

Dopo essersi diplomata in una scuola di musica nel 1990, si è stabilita in Giappone nel 1991 ed è stata assunta dall'Organizzazione ROAD&SKY [1] nel 1993. Origa, oltre al Radio Japan Series, ha partecipato a numerosi progetti di vari artisti e ha fatto parte del coro autore del singolo dedicato al terremoto di Kōbe.

Nel 2005 Origa, come cantautrice, ha pubblicato sette album, due mini-album e tre singoli. La sua fama al di fuori del Giappone è cresciuta con la pubblicazione delle colonne sonore di Ghost in the Shell: Stand Alone Complex (2003) e del suo seguito (2004) scritte dall'amica e compositrice Yoko Kanno e contenenti i brani Inner Universe e Rise. Origa ha collaborato per la prima volta con Yoko Kanno per il brano Moon, appartenente alla colonna sonora di Turn-A Gundam, scritto da Gabriela Robin e cantato proprio da Origa.

Nel 2005 ha inoltre lavorato ai brani dell'anime Fantastic Children (ファンタジックチルドレン?) tra i quali spicca il brano di chiusura Mizu no Madoromi (水のまどろみ ?).

Nel 2006 ha composto e cantato la sigla del lungometraggio d'animazione Ghost in the Shell: Solid State Society in collaborazione con Yoko Kanno.

Discografia come cantautrice[modifica | modifica wikitesto]

  • Olga [Demo] (1991)
  • ORIGA (1994)
  • Crystal Winter [mini-album] (1994)
  • Kaze no Naka no Soritea [singolo] (1995)
  • Illusia (1995)
  • Aria [mini-album] (1996)
  • Lira Vetrov (1996)
  • Le Vent Vert—Le Temps Bleu (Полюшко Поле) [singolo] (1998)
  • Eternal (Eien) (1998)
  • The Best of Origa (1999)
  • Era of Queens (2003)
  • Mizu no Madoromi [singolo] (2004)
  • Aurora (2005)

Discografia come cantante collaboratrice[modifica | modifica wikitesto]