Juno Temple

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Juno Temple al Sundance Festival del 2011

Juno Violet Temple (Londra, 21 luglio 1989) è un'attrice inglese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Juno Temple è figlia della produttrice Amanda Pirie e del regista Julien Temple[1]. Cresciuta nel Somerset, ha frequentato la Enmore Primary School, la Bedales School ed il King's College. Ha due fratelli: Leo e Felix Temple.

Ha cominciato la sua carriera recitando in due film diretti dal padre, il primo nel 1997: Vigo - Passion for Life, un film sulla vita del regista francese Jean Vigo[2] e il secondo nel 2000: Pandaemonium, ispirato alla vita del poeta romantico Samuel Taylor Coleridge.

È stata provinata ma scartata per il ruolo di Luna Lovegood in Harry Potter e L'ordine della Fenice, affidato ad Evanna Lynch.

Con ottime critiche ha poi recitato in vari film, quali Diario di uno scandalo, St.Trinian's, Wild Child e L'altra donna del re. Nel 2009, all'età di 20 anni, ha partecipato alla commedia Anno uno con Jack Black e Michael Cera e al pluri-premiato Mr. Nobody di Jaco Van Dormael.

L'anno dopo ha recitato insieme a Milla Jovovich nel film Dirty Girl, presentato al Festival Internazionale del film di Toronto e in seguito nella pellicola indipendente The mother of Invention prodotto da Funny or Die.

Nel 2011 ha interpretato Anna D'Austria ne I tre moschettieri di Paul W.S. Anderson, al fianco di Matthew Macfadyen, Logan Lerman, Orlando Bloom, Milla Jovovich, Christoph Waltz e Mads Mikkelsen. Nello stesso anno viene scelta da Christopher Nolan per il suo film Il cavaliere oscuro - Il ritorno.

È fidanzata con l'attore Michael Angarano.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Juno Temple è stata doppiata da:

Premi[modifica | modifica wikitesto]

British Academy of Film and Television Arts

  • 2013 Miglior attrice emergente.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sennert, Kate Post Punk, V Magazine
  2. ^ Temple, Michael Vigo Passion for Life, British Film Institute
  3. ^ BAFTAs 2013 Daily Mail

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 68744950 LCCN: no2008096005