Matthew Macfadyen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Matthew Macfadyen nel 2007

David Matthew Macfadyen (Great Yarmouth, 17 ottobre 1974) è un attore britannico. È conosciuto in Italia soprattutto grazie al film Orgoglio e pregiudizio (2005), in cui ha interpretato il ruolo di Mr. Darcy, e alla serie televisiva Spooks (2002-2004), in cui ha interpretato il ruolo della spia Tom Quinn.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha frequentato a Oakham, nel Rutland, l'Oakham School (1985-1992), ha proseguito i suoi studi a Londra presso la prestigiosa Royal Academy of Dramatic Art [1] (RADA 1992-1995), di cui è membro.

Dopo gli studi, nel giro di pochi anni diventa un noto attore teatrale, grazie alle sue partecipazioni ad opere come La duchessa di Amalfi e Molto rumore per nulla. Inizia a lavorare per la televisione interpretando Hareton Earnshaw in un adattamento televisivo del romanzo di Emily Brontë Cime tempestose, in seguito lavora in alcune produzioni per la BBC. Nel 2001 lavora per il cinema con Enigma, adattamento cinematografico dell'omonimo romanzo di Robert Harris, in seguito torna in TV dove tra il 2002 e il 2004 è Tom Quinn nella serie televisiva Spooks.

Nel 2005 interpreta Mr. Darcy in Orgoglio e pregiudizio di Joe Wright, nello stesso anno torna in teatro, dove ottiene un buon successo come il Principe Hal in Enrico IV, parte I e parte II, portate in scena al Royal National Theatre. Nel 2007 lavora nella commedia di Frank Oz Funeral Party e nel 2008 recita al fianco di Michelle Williams e Ewan McGregor nel thriller Senza apparente motivo. Sempre nel 2008 è John Birt in Frost/Nixon - Il duello, per la regia di Ron Howard.

Nel 2009 è lo Sceriffo di Nottingham nel Robin Hood cinematografico di Ridley Scott. Nel 2010 ottiene il ruolo del priore Philip nella miniserie I pilastri della Terra tratto dall'omonimo romanzo di Ken Follett. Nel giugno 2010 ha vinto un British Academy Television Award come miglior attore non protagonista in Criminal Justice. Nel 2011 recita nel film I tre moschettieri. Nel 2012 è Oblonsky, fratello della protagonista, nel film di Joe Wright Anna Karenina.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2003 inizia una relazione con l'attrice Keeley Hawes, conosciuta sul set della serie tv Spooks. La coppia si è sposata nel 2004 e ha avuto due figli: Maggie (2004) e Ralph (2006). Con loro vive anche Myles (2000), il figlio che la Hawes ha avuto da un precedente matrimonio.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Teatro[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sito della Royal Academy of Dramatic Art
  2. ^ The Duchess Of Malfi dalla Cheek by Jowl
  3. ^ A Midsummer Night's Dream nell'archivio della RSC
  4. ^ Much Ado About Nothing dalla Cheek by Jowl
  5. ^ The School for Scandal nell'archivio della RSC
  6. ^ Battle Royal al National Theatre
  7. ^ Henry IV al National Theatre
  8. ^ The Pain and The Itch al Royal Court Theatre

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 85631083 LCCN: no2006023750