Noah Baumbach

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Noah Baumbach (Brooklyn, 3 settembre 1969) è un regista e sceneggiatore statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Figlio dello scrittore e critico cinematografico Jonathan Baumbach e della critica Georgia Brown, ha studiato alla Midwood High School e al Vassar College. Debutta come regista nel 1995 con il film Scalciando e urlando, di cui è anche sceneggiatore ed interprete. In seguito dirige Highball e Mr. Jealousy.

Nel 2004 è co-sceneggiatore assieme a Wes Anderson di Le avventure acquatiche di Steve Zissou. Nel 2005 dirige Jeff Daniels e Laura Linney ne Il calamaro e la balena, lodato al Sundance Film Festival e nominato all'Oscar per la migliore sceneggiatura originale.

Il giorno del suo compleanno, il 3 settembre del 2005 sposa la fidanzata, l'attrice Jennifer Jason Leigh. Fu proprio la neo-moglie a consigliare al marito l'ingaggio del giovane attore Owen Kline, figlio dei loro amici Phoebe Cates e Kevin Kline, come protagonista de Il calamaro e la balena.

Nel 2007 dirige Il matrimonio di mia sorella, con un cast che comprende la moglie, Nicole Kidman e Jack Black, storia di due sorelle molto diverse tra loro che si rincontrano alle soglie del matrimonio di una delle due. In seguito torna a collaborare con Wes Anderson, scrivendo lo script di Fantastic Mr. Fox, girato con la tecnica della stop-motion, uscito nel 2009.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Regista[modifica | modifica sorgente]

Sceneggiatore[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 34763778 LCCN: no2005070453