V (rivista)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
V
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Lingua inglese
Periodicità Bimestrale
Formato magazine
Fondazione 1999
Sito web http://www.vmagazine.com/
 

V è una rivista bimestrale, nata come una versione destinata al largo pubblico di Visionaire, magazine dedicato all'arte.

La rivista, diretta da Stephen Gan, tratta principalmente argomenti legati all'arte, alla musica, al cinema, alla moda ed alla cultura pop giovanile. Nel corso degli anni hanno lavorato per V importanti figure della scena internazionale in veste di fotografi o giornalisti, come Inez van Lamsweerde, Vinoodh Matadin, Hedi Slimane, Mario Testino, Mario Sorrenti, e Karl Lagerfeld. Fra le più celebri interviste concesse a V, si ricordano quelle di Joan Didion, Salman Rushdie, Robert Altman, Brooke Shields, e Norman Mailer.

Recentemente è nata una rivista parallela a V chiamata V Man. Nel 2005, è stato pubblicato lo speciale V Best: Five Years of V Magazine, una raccolta dei migliori pezzi pubblicati nei primi cinque anni di attività.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]