Giro d'Italia 1986

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Italia Giro d'Italia 1986
Edizione 69ª
Data 12 maggio - 2 giugno
Partenza Palermo
Arrivo Merano
Percorso 3 858,6 km, Prol. + 22 tappe
Tempo 102h33'55"
Media 37,615 km/h
Classifica finale
Primo Italia Roberto Visentini
Secondo Italia Giuseppe Saronni
Terzo Italia Francesco Moser
Classifiche minori
Punti Italia Guido Bontempi
Montagna Spagna Pedro Muñoz
Giovani Italia Marco Giovannetti
Cronologia
Edizione precedente
Giro d'Italia 1985
Edizione successiva
Giro d'Italia 1987

Il Giro d'Italia 1986, sessantanovesima edizione della "Corsa Rosa", si svolse in ventidue tappe precedute un cronoprologo iniziale dal 12 maggio al 2 giugno 1986, per un percorso totale di 3 858,6 km. Fu vinto da Roberto Visentini.

Visentini, all'apice della carriera, si aggiudicò il Giro mostrandosi superiore sia a cronometro sia in salita. Un redivivo Saronni combatté con energia, cedendo la maglia rosa solo nella tappa di Foppolo. Cinque successi di tappa per Bontempi, velocista del momento.[1]

Durante la prima tappa, da Palermo a Sciacca, il ventiduenne ciclista Emilio Ravasio, in forza all'Atala-Ofmega, fu vittima di una caduta; si rialzò e concluse la frazione, ma dopo due ore entrò in coma. Trasportato all'ospedale di Palermo, venne operato d'urgenza ma non riprese più conoscenza: morì 16 giorni dopo, il 28 maggio.[2][1]

Tappe[modifica | modifica sorgente]

Tappa Data Percorso km Vincitore di tappa Leader cl. generale
prol. 12 maggio Palermo (cron. individuale) 1 Svizzera Urs Freuler Svizzera Urs Freuler
12 maggio Palermo > Sciacca 140 Italia Sergio Santimaria Italia Sergio Santimaria
13 maggio Sciacca > Catania 259 Paesi Bassi Jean-Paul van Poppel Paesi Bassi Jean-Paul van Poppel
14 maggio Catania > Taormina (cron. a squadre) 50 Italia Del Tongo-Colnago Italia Giuseppe Saronni
15 maggio Villa San Giovanni > Nicotera 115 Italia Gianbattista Baronchelli Italia Gianbattista Baronchelli
16 maggio Nicotera > Cosenza 194 Stati Uniti Greg LeMond Italia Gianbattista Baronchelli
17 maggio Cosenza > Potenza 251 Italia Roberto Visentini Italia Giuseppe Saronni
18 maggio Potenza > Baia Domizia 257 Italia Guido Bontempi Italia Giuseppe Saronni
19 maggio Cellole > Avezzano 160 Italia Franco Chioccioli Italia Giuseppe Saronni
20 maggio Avezzano > Rieti 172 Portogallo Acácio da Silva Italia Giuseppe Saronni
10ª 21 maggio Rieti > Pesaro 238 Italia Guido Bontempi Italia Giuseppe Saronni
11ª 22 maggio Pesaro > Castiglione del Lago 207 Italia Guido Bontempi Italia Giuseppe Saronni
12ª 23 maggio Sinalunga > Siena (cron. individuale) 46 Polonia Lech Piasecki Italia Giuseppe Saronni
13ª 24 maggio Siena > Sarzana 175 Paesi Bassi Jean-Paul van Poppel Italia Giuseppe Saronni
14ª 25 maggio Savona > Sauze d'Oulx 236 Irlanda Martin Earley Italia Giuseppe Saronni
15ª 26 maggio Sauze d'Oulx > Erba 260 Norvegia Dag-Erik Pedersen Italia Giuseppe Saronni
16ª 27 maggio Erba > Foppolo 143 Spagna Pedro Muñoz Italia Roberto Visentini
17ª 28 maggio Foppolo > Piacenza 186 Italia Guido Bontempi Italia Roberto Visentini
18ª 29 maggio Piacenza > Cremona (cron. individuale) 36 Italia Francesco Moser Italia Roberto Visentini
19ª 30 maggio Cremona > Pejo 211 Paesi Bassi Johan van der Velde Italia Roberto Visentini
20ª 31 maggio Pejo > Bassano del Grappa 179 Italia Guido Bontempi Italia Roberto Visentini
21ª 1º giugno Bassano del Grappa > Bolzano 234 Portogallo Acácio da Silva Italia Roberto Visentini
22ª 2 giugno Merano > Merano 108,6 Belgio Eric Van Lancker Italia Roberto Visentini
Totale 3 858,6

Squadre e corridori partecipanti[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Partecipanti al Giro d'Italia 1986.
N. Cod. Squadra
1-9 ATA Italia Atala-Ofmega
11-19 ECO Italia Ecoflam-Jollyscarpe-BFB Bruc.
21-29 CAR Italia Carrera-Vagabond
31-39 ARI Italia Ariostea-Gres
41-49 DEL Italia Del Tongo-Colnago
51-59 DRO Italia Dromedario-Laminox-Fibok
61-69 FAG Francia Fagor
71-79 CIL Svizzera Cilo-Aufina-Gemeaz Cusin
81-89 GIS Italia Gis Gelati-Oece
91-99 LVC Francia La Vie Claire-Wonder-Radar
N. Cod. Squadra
101-109 MAG Italia Magniflex-Centroscarpa
111-119 MAL Italia Malvor-Bottecchia-Vaporella
121-129 MUR Italia Murella-Fanini
131-139 PAN Paesi Bassi Panasonic
141-149 SAM Italia Sammontana-Bianchi
151-159 SAN Italia Santini-Cierre
161-169 SKA Paesi Bassi Skala-Skil
171-179 BRI Italia Supermercati Brianzoli-Essebi
181-189 VIN Italia Vini Ricordi-Pinarello

Classifiche finali[modifica | modifica sorgente]

Classifica generale - Maglia rosa[modifica | modifica sorgente]

Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Roberto Visentini Carrera 102h33'55"
2 Italia Giuseppe Saronni Del Tongo a 1'02"
3 Italia Francesco Moser Sup. Brianzoli a 2'14"
4 Stati Uniti Greg LeMond La Vie Claire a 2'26"
5 Italia Claudio Corti Sup. Brianzoli a 4'49"
6 Italia Franco Chioccioli Ecoflam a 6'58"
7 Portogallo Acácio da Silva Malvor a 7'12"
8 Italia Marco Giovannetti Gis Gelati a 8'03"
9 Svizzera Niki Rüttimann La Vie Claire a 9'15"
10 Spagna Pedro Muñoz Fagor a 11'52"

Classifica a punti - Maglia ciclamino[modifica | modifica sorgente]

Pos. Corridore Squadra Punti
1 Italia Guido Bontempi Carrera 167
2 Paesi Bassi Johan van der Velde Panasonic 148
3 Italia Paolo Rosola Sammontana 115
4 Italia Stefano Allocchio Malvor 112
5 Italia Stefano Colagè Dromedario 110

Classifica scalatori - Maglia verde[modifica | modifica sorgente]

Pos. Corridore Squadra Punti
1 Spagna Pedro Muñoz Fagor 54
2 Italia Gianni Bugno Atala-Ofmega 35
3 Italia Stefano Giuliani Sup. Brianzoli 32
4 Italia Roberto Visentini Carrera 26
5 Italia Renato Piccolo Malvor 19
5 Irlanda Martin Earley Fagor 19

Classifica giovani - Maglia bianca[modifica | modifica sorgente]

Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Marco Giovannetti Gis Gelati 102h41'58"
2 Italia Stefano Colagè Dromedario a 7'58"
3 Jugoslavia Primož Čerin Malvor a 18'31"
4 Jugoslavia Bruno Bulić Magniflex a 35'32"
5 Italia Maurizio Conti Santini a 41'52"

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Giro d'Italia - 1986 / La storia, centoannigiro.gazzetta.it. URL consultato il 6 maggio 2011.
  2. ^ Fabio Felicetti, Curve, sassi, tutto quanto fa pericolo al microscopio del professor Tredici in archiviostorico.corriere.it, 18 maggio 1996. URL consultato il 6 maggio 2011.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Pier Bergonzi, Elio Trifari, Un secolo di passioni - Giro d'Italia 1909-2009, Il libro ufficiale del centenario, Milano, Rizzoli, 2009.
ciclismo Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo