Emilio Ravasio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Emilio Ravasio
Dati biografici
Nazionalità Italia Italia
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Strada
Ritirato 1986
Carriera
Squadre di club
1985-1986 Atala Atala
 

Emilio Ravasio (Carate Brianza, 4 giugno 1962Palermo, 27 maggio 1986) è stato un ciclista su strada italiano. Professionista dal 1985 al 1986, morì in seguito a una caduta al Giro d'Italia 1986.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Nella prima stagione da professionista, il 1985, partecipò al Giro d'Italia concludendo al 106º posto. Nell'edizione successiva fu vittima di una caduta nella prima tappa del Giro. Si rialzò ed arrivò al traguardo posto a Sciacca. Dopo poche ore fu colpito da malore e morì dopo sedici giorni di coma all'ospedale di Palermo. Anche il fratello Claudio fu ciclista professionista.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Trofeo Piva
Gran Premio Santa Rita
Bologna-Raticosa

Piazzamenti[modifica | modifica sorgente]

Grandi Giri[modifica | modifica sorgente]

1985: 106º
1986: non partito (2ª tappa)

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]