Martin Earley

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Martin Earley
Dati biografici
Nazionalità Irlanda Irlanda
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Strada e Mountain bike
Ritirato 1996
Carriera
Squadre di club
1985-1987 Fagor Fagor
1988 KAS KAS
1989-1992 PDM PDM
1993 Festina Festina
1994-1996 Raleigh
Nazionale
1984-1993
1996
Irlanda Irlanda
Irlanda Irlanda
 

Martin Earley (Clonsilla, 15 giugno 1962) è un ex ciclista su strada e biker irlandese. Professionista dal 1985 al 1996, vinse una tappa al Tour de France e una tappa al Giro d'Italia.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Da dilettante partecipò alle olimpiadi di Los Angeles 1984 concludendo al diciannovesimo posto. I principali successi da professionista furono una tappa alla Vuelta al País Vasco e una al Giro d'Italia nel 1986, una tappa alla Vuelta al País Vasco nel 1987, due tappe al Tour du Vaucluse, il Tom Simpson Memorial e una tappa al Tour de France nel 1989, una tappa alla Vuelta a Galicia nel 1991 e i campionati irlandesi nel 1994. Partecipò a otto edizioni del Tour de France, tre della Vuelta a España, una del Giro d'Italia e sette dei mondiali. Nel 1996 partecipò alle Olimpiadi di Atlanta nella mountain bike, specialità cross country.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Altri successi[modifica | modifica wikitesto]

Classifica a squadre Tour de France
Classifica a squadre Tour of Ireland

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

1985: 60º
1986: 46º
1987: 65º
1988: ritirato (17ª tappa)
1989: 44º
1990: ritirato (11ª tappa)
1991: ritirato (10ª tappa)
1992: 80º
1987: 22º
1988: 19º
1993: ritirato (16ª tappa)

Classiche monumento[modifica | modifica wikitesto]

1986: 59º
1988: 79º
1985: 65º
1988: 10º
1989: 44º
1990: 9º
1991: 78º
1993: 29º
1989: 9º
1990: 36º
1991: 12º
1992: 53º

Competizioni mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]