Discografia di Brandy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: Brandy Norwood.

Discografia di Brandy
Brandylive 2004
Brandylive 2004
Album in studio 6
Raccolte 1
EP 1
Singoli 24
Album video 2
Video musicali 21
Colonne sonore 21

Questa è la discografia complessiva della cantante R&B statunitense Brandy Norwood (conosciuta semplicemente come Brandy). La discografia comprende cinque album in studio, un EP, 24 singoli, due DVD,22 video musicali,1 album video,1 video concerto e 21 colonne sonore per la Atlantic Records e Epic Records.

Album[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

Anno Album Classifiche [1] Vendite Certificazioni
US UK CAN AUS NZ NET GER SWI FRA SWE JP
1994 Brandy 20 - - 26 - - 86 - - - -
  • Mondo: 6.000.000[1]
1998 Never Say Never
  • Pubblicato: 9 giugno 1998
  • Etichetta: Atlantic
  • Formato: CD, cassette, LP
2 19 3 13 21 5 10 11 12 15 14
  • Mondo: 16.000.000[3]
  • US: 5x Platino[2]
2002 Full Moon 2 9 8 13 14 23 8 7 12 20 15
  • Mondo: 4.000.000+
  • US: Platino[2]
2004 Afrodisiac
  • Pubblicato: 29 giugno 2004
  • Etichetta: Atlantic
  • Formato: CD, download digitale
3 32 34 53 - 45 44 27 57 45 10
  • Mondo: 1.000.000
2008 Human
  • Pubblicato: 9 dicembre 2008
  • Etichetta: Epic Records
  • Formato: CD, download digitale
15 - - - - - - - 181 - -
  • Mondo: 214.000[4]
2012 Two Eleven
  • Pubblicato: 12 ottobre 2012
  • Etichetta: Chameleon, RCA
  • Formato: CD, download digitale
3 87 - - - - - - 173 - 103
  • US: 110.700[5]

Compilation[modifica | modifica wikitesto]

Anno Titolo Posizioni nelle classifiche [2]
US UK AUS NET GER AUT SWI FRA JP
2005 The Best of Brandy 27 24 25 - - - - - 54

EP[modifica | modifica wikitesto]

Anno Album Classifiche [3]
US UK AUS NET GER AUT SWI FRA JP
1999 U Don't Know Me
  • Pubblicato: settembre 2009
  • Etichetta: Atlantic
  • Formato: EP
- - - - - - - - -

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Anno Titolo Classifiche[4] Album
US US
R&B
CAN UK IRE AUS NZ GER SUI NET FRA SWE EU
1994 I Wanna Be Down 1 6 1 36 12 11 Brandy
1995 Baby 1 4 1 16 4
Best Friend 1 34 7 11
Brokenhearted
(ft. Boyz II Men)
1
9 2 6
1998 The Boy Is Mine
(ft. Monica)
1 1 1 2 2 3 1 5 3 1 2 3 1 Never Say Never
Top of the World
(ft. Ma$e)
4 19 21 2 18 39 11 42 42 52 39 52 10
Have You Ever? 1 2 20 13 25 8 1 58 23 85 57 59
Angel in Disguise 2 72 17
1999 Almost Doesn't Count 16 16 15 13 88 61
U Don't Know Me (Like U Used To) 3 79 25 50 19 28
2001 Another Day in Paradise
(ft. Ray J)
4
5 4 11 29 2 3 6 11 4 2 Full Moon
2002 What About Us? 7 3 16 4 17 6 8 13 8 11 24 16 4
Full Moon" 18 16 74 15 43 54 72 51 27 53 20
He Is 2 72
2004 Talk About Our Love
(ft. Kanye West)
36 16 6 27 28 89 42 25 18 Afrodisiac
Who Is She 2 U 5 85 43 50 99
Afrodisiac 4 11 22 31 36 25 23
2008 Right Here (Departed) 6 34 22 39 54 7 23 Human
Long Distance 6 124 42
2012 Put It Down
(ft. Chris Brown)
65 3 Two Eleven
Wildest Dreams 68

1Pubblicato solo in USA e in Oceania
2Pubblicato come singolo promozionale solo in USA
3Pubblicato insieme a (Everything I Do) I Do It for You in Nuova Zelanza e con Never Say Never in Germania
4Pubblicato solo in Europa
5Pubblicato solo in USA, Oceania e Regno Unito
6Pubblicato solo digitalmente

Certificazioni dei singoli[modifica | modifica wikitesto]

Estratto da Brandy

U.S.A. certificazione: Platino (1.000.000)[6]
U.S.A. certificazione: Platino (1.000.000)[6]
U.S.A. certificazione: Oro (500.000)[6]

Estratto da Waiting to Exhale

Regno Unito certificazione: Argento (200,000)[7]
U.S.A. certificazione: Platino (1.000.000)[6]

Estratto da Never Say Never

Australia certificazione: Platino (70.000) [8]
Francia certificazione: Platino (200.000) [9]
Germania certificazione: Oro (150.000)[10]
Norvegia certificazione: Oro (5.000) [11]
Svizzera certificazione: Oro (25.000)[12]
Regno Unito certificazione: Oro (400.000)[7]
U.S.A. certificazione: 2x Platino (2.000.000)[6]
Australia certificazione: Platino (70.000)[13]
U.S.A. certificazione: Oro (500.000)[6]
Regno Unito certificazione: Argento (200.000)[7]

Estratto da Urban Renewal

Australia certificazione: Oro (35.000)[14]
Germania certificazione: Oro (150.000)[10]
Francia certificazione: Argento (40.000)[9]
Svizzera certificazione: Oro (25.000)[15]

Estratto da Full Moon

Australia certificazione: Oro (35.000)[16]

Video Musicali[modifica | modifica wikitesto]

1990[modifica | modifica wikitesto]

Anno Video musicale Regia Note
1994 "I Wanna Be Down" Keith Ward Il video ritrae Brandy in versione "maschiaccio" che danza di fronte a una jeep nei pressi di un bosco, affiancata da diversi ballerini.[17]
"I Wanna Be Down" Hype Williams Brandy canta con MC Lyte, Queen Latifah, e Yo-Yo su sfondi bianchi e neri. Con questo video Brandy ha ricevuto la nomination per il Miglior video Rap agli MTV Video Music Awards del 1995.[17]
1995 "Baby" Questo video ritrae Brandy che balla in Times Square a New York con addosso un completo da sci.[17]
"Best Friend" Matthew Rolston Un video in parte in bianco e nero, in parte a colori con Brandy che esibisce le sue doti di ballerina hip hop di fronte ad un garage.[17]
"Brokenhearted" Hype Williams In questo video Brandy sogna di duettare con Wanya Morris in diverse parti di una vuota dimora.[18]
"Sittin' up in My Room" Nella prima parte del video Brandy è nella sua camera e sta pensando intensamente ad un ragazzo, mentre al piano sottostante c'è una festa in corso.[17]
1996 "Missing You" F. Gary Gray Il video ritrae Brandy, Tamia, Chaka Khan e Gladys Knight che cantano in differenti paesaggi.[17] Il video include scene tratte dal film del 1996 Set It Off-Farsi notare.[17]
1998 "The Boy Is Mine" Joseph Kahn In questo video Brandy e Monica litigano per lo stesso ragazzo, interpretato da Mekhi Phifer. Alla fine del video smaschereranno insieme il fidanzato fedifrago. Il video riceverà due nomination per gli MTV Video Music Awards del 1998.[19]
"Top of the World" Paul Hunter Un video realizzato con effetti digitali che ritrae Brandy che fluttua tra i grattacieli diNew York.[17]
"Have You Ever?" Kevin Bray Brandy nella casa vuota del suo fidanzato,attende il suo ritorno,mentre guarda video che li ritrae insieme.[17]
1999 "Almost Doesn't Count" Brandy è ospite di nozze e cantante,ma verrà bloccatta da un guasto in mezzo al deserto del Mojave prima della cerimonia.[17]
"U Don't Know Me" Martin Weisz

2000[modifica | modifica wikitesto]

Anno Video musicale Regista Note
2001 "Another Day in Paradise" Nick Quested, Gil Green
2002 "What About Us?" Dave Meyers Il video è stato interamente girato davanti ad uno schermo verde e ritrae Brandy in un ambiente digitalizzato e futuristico.[20]
"Full Moon" Chris Robinson Mentre ammira le stelle attraverso un telescopio sul suo balcone a Los Angeles,Brandy incrocia lo sguardo di un ragazzo dai capelli lunghi,che è ad un party in una casa vicina e sogna di poterlo incontrare.[21] Brandy era al sesto mese di gravidanza durante le riprese.[21]
2004 "Talk About Our Love" Dave Meyers Il video ritrae la coppia Brandy e Kanye West alle prese con amici e vicini rumorosi, che continuano ad entrare ed uscire dalla loro casa, per aver notizie della loro relazion.[22]
"Who Is She 2 U" Jake Nava Brandy è un narratore onnisciente, che dà la pausa al personaggio principale maschile con il suo sguardo malvagio,per fargli sapere che lei sta osservando ogni sua mossa in tutta Los Angeles. Lo segue da un autobus,per un cantiere edile,da un barbiere a una fermata del bus, per tutto il tempo lo scova con varie donne,alle volte prima che lo scopra la sua fidanzata.[23]
"Afrodisiac" Matthew Rolston Un semplice video ballato,ambientato in un mondo inondato d'acqua,dove l'afrodisiaco è visualizzato tramite varie forme di liquido.
"Wake Up Everybody" Mark Young Video con Brandy, Mary J. Blige, Missy Elliott, Eve, Ashanti, Wyclef Jean, Monica, Fabolous, Akon, Jamie Foxx, Babyface, e molti altri
2008 "Right Here (Departed)" Little X Brandy è un angelo che torna nella vita della sua famiglia e dei suoi amici per confortarli con il suo canto.[24] Il video trae ispirazione dal film Io sono Leggenda del 2007.[25]
"Long Distance" Chris Robinson Un video in bianco e nero che ritrae Brandy nelle varie circostanze di una storia d'amore a distanza.Alla fine del video diventa a colori,non appena inizia a piovere.[26]
2010 "We Are The World 25" Paul Haggis Video con Brandy, Mary J. Blige, Wyclef Jean, Akon, Jennifer Hudson, Janet Jackson, Enrique Iglesias e molti altri.

Album video[modifica | modifica wikitesto]

Compilation di video musicali[modifica | modifica wikitesto]

Anno Dettagli video Note
1999 The Videos
  • Data di pubblicazione: 15 giugno 1999
  • Formati: DVD, VHS
Include tutti i video di Brandy dal 1994 al 1999, ad esclusione di "Missing You" ed il remix di "I Wanna Be Down".

Video concerti[modifica | modifica wikitesto]

Anno Dettagli video Note
2000 VH1 Divas Live 99
  • Data di pubblicazione: 4 aprile 2000
  • Formati: CD, DVD
Contiene il concerto Divas Live del 1999, a cui han partecipato Tina Turner, Whitney Houston, Cher e Brandy. Registrato live al Beacon Theatre di New York il 13 aprile 1999, il DVD venne certificato come oro dalla RIAA nel 2001.[27]

Varie[modifica | modifica wikitesto]

Apparizioni[modifica | modifica wikitesto]

Anno Canzone Album
1995 "Jook Joint Intro" (Quincy Jones con Brandy e altri) Q's Jook Joint
"Rock with You" (Quincy Jones con Brandy e Heavy D)
"Stuff like That" (Quincy Jones con Brandy e altri)
"Brokenhearted (Soulpower Remix)" (Wanya Morris dei Boyz II Men con Brandy) The Remix Collection
1997 "Thank You" (Ray-J featuring Brandy) Everything You Want
"24 Hours to Live" (Ma$e featuring Brandy) Harlem World
1998 "The Boy Is Mine" (Monica duetto con Brandy) The Boy Is Mine
1999 "Have You Ever?"/"Almost Doesn't Count" VH1 Divas Live 1999
"(Everything I Do) I Do It for You" (con Faith Hill)
"I'm Every Woman" (con Whitney Houston, Chaka Khan e altri)
"Love Is All That Matters" (Diana Ross featuring Brandy) Every Day Is a New Day
2001 "Love Shared" (Willie Norwood featuring Brandy) Bout It
"Brokenhearted (Soulpower Remix)" (Wanya Morris dei Boyz II Men con Brandy) Legacy: The Greatest Hits Collection
"Another Day in Paradise" (Ray J con Brandy) Urban Renewal
"Top of the World (Darkchild Remix), Part II" (Big Pun featuring Brandy e Fat Joe) Endangered Species
"I Know Now" Bad Boy Presents: Thank You
2002 "Formal Invite (Remix)" (Ray-J featuring Brandy e Shorty Mack) Formal Invite
2003 "N 2 Da Music" (Timbaland e Magoo featuring Brandy) Under Construction, Part II
2004 "Wake Up Everybody" (con Wyclef, Mary J. Blige e altri) Wake Up Everybody
2005 "Beginning Together" Sesame Beginnings: Beginning Together
"Bring Me Down" (Kanye West featuring Brandy) Late Registration
"War Is Over" (Ray J featuring Brandy) Raydiation
2006 "Thought You Said" (Diddy featuring Brandy) Press Play
2007 "Something about You" (Carl Thomas featuring Brandy) So Much Better
"Please Come to Boston" (Babyface featuring Brandy) Playlist
2008 "Quickly" (John Legend featuring Brandy) Evolver
2009 "Bridge to Love" (Ginuwine featuring Brandy) A Man's Thoughts
"Meet in tha Middle" (Timbaland featuring Brand'Nu) Timbaland Presents Shock Value 2
"Symphony" (Timbaland featuring Attitude e Brand'Nu)
"Special" (Snoop Dogg featuring Pharell e Brandy) Malice n Wonderland
2010 "First Lady" (Rhona Bennett featuring Brandy) The Anticipation of R&B

Colonne sonore[modifica | modifica wikitesto]

Anno Canzone Film
1995 "Sittin' Up in My Room" Waiting to Exhale
"Where Are You Now?" Batman Forever
"Moesha Theme Song" Moesha
1996 "Missing You" (con Tamia, Gladys Knight e Chaka Khan) Set It Off-farsi notare
"Baby" All That
1997 "Impossible" (duetto con Whitney Houston) Cinderella
"It's Possible" (duetto con Whitney Houston)
"The Sweetest Sounds" (con Paolo Montalban)
"A Lovely Night" (featuring Bernadette Peters e Veanne Cox)
"In My Own Little Corner"
"Ten Minutes Ago" (con Paolo Montalban)
"Do I Love You Because You're Beautiful"
1998 "I Wanna Be Down" The Players Club
1999 "Almost Doesn't Count" Double Platinum
"Happy"
"Have You Ever"
"Love Is All That Matters" (duetto con Diana Ross)
2001 "Open" Osmosis Jones
2003 "Dance with Us" (con Diddy e Bow Wow) The Wild Thornberrys Movie
2006 "Beginning Together" Sesame Beginnings: Beginning Together
2008 "Dig This" Meet the Browns

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (DE) Ich weiss noch immer, was du letzten Sommer getan hast in Kinowev. URL consultato il 30 settembre 2008.
  2. ^ a b c d Brandy - Timeline in Rockthenet. URL consultato il 16.03.2007.
  3. ^ (EN) 'Dancing With the Stars': Margaret Cho Sent Home for Samba, 6 ottobre 2010.
  4. ^ (EN) Brandy & Reps Talk 'Two Eleven' Album & Four-Year Hiatus, 12 ottobre 2012.
  5. ^ (EN) NE-YO PAINTS TOP 5 R.E.D., MEEK MILL'S DREAM WAKES UP AT NO. 8, TOO $HORT, E-40 & SAIGON INVADE THE CHART, 14 novembre 2012.
  6. ^ a b c d e f RIAA: Gold & Platinum database in RIAA. URL consultato il 28 dicembre 2008.
  7. ^ a b c BPI: Gold & Platinum database in BPI. URL consultato il 28 dicembre 2008.
  8. ^ ARIA Charts - Accreditations - 1998 Singles in ARIA. URL consultato il 28 dicembre 2008.
  9. ^ a b (FR) Musique sur Disque en France (SNEP): Top 50, telechargement legal (...) in Discqueenfrance. URL consultato il 28 dicembre 2008.
  10. ^ a b (DE) Gold/Platin-Schallplatten und Awards in Bundesverband Musikindustrie. URL consultato il 28 dicembre 2008.
  11. ^ (NO) IFPI Norsk platebransje in IFPI Norsk. URL consultato il 28 dicembre 2008.
  12. ^ (DE) Edelmetall 1998 in Hitparade. URL consultato il 28 dicembre 2008.
  13. ^ ARIA Charts - Accreditations - 1999 Singles in ARIA. URL consultato il 28 dicembre 2008.
  14. ^ ARIA Charts - Accreditations - 2001 Singles in ARIA. URL consultato il 28 dicembre 2008.
  15. ^ (DE) Edelmetall 2001 in Hitparade. URL consultato il 28 dicembre 2008.
  16. ^ ARIA Charts - Accreditations - 2002 Singles in ARIA. URL consultato il 28 dicembre 2008.
  17. ^ a b c d e f g h i j Nina Porter, The Brandy Star Profile in Master Dance Tones, 25 gennaio 2000.
  18. ^ Shaggy The 'Humna Kid,' Brandy And Wanya, Mariah's 'Fantasy': This Week In 1995 in MTV News, 26 agosto 2002. URL consultato il 23 marzo 2010.
  19. ^ Brandy Talks About Teaming With Monica in MTV News, 30 aprile 1998. URL consultato il 24 marzo 2010.
  20. ^ Shaheem Reid, Brandy Stands On Hill Of Men, Rocks Low Rider In New Video in MTV News, 11 gennaio 2002. URL consultato il 22 marzo 2010.
  21. ^ a b Shaheem Reid, Brandy Plays Peeping Tom-ika In New Video in MTV News, VH1, 25 marzo 2002. URL consultato il 20 maggio 2007.
  22. ^ Making the Video: Brandy and Kanye West - 'Talk About Our Love' in MTV News, 5 aprile 2004. URL consultato il 23 marzo 2010.
  23. ^ Jennifer Vineyard, Brandy Scopes Out A Cheater In 'Who Is She 2 U' Video in MTV News, VH1, 5 agosto 2004. URL consultato il 23 marzo 2010.
  24. ^ Shaheem Reid, Brandy Readies Human After Four-Year Hiatus in MTV News, VH1, 15 agosto 2008. URL consultato il 23 agosto 2008.
  25. ^ Dave Harrison, Brandy Announces Her Return to Music (With a Little Help From Ray J) in MTV News, 18 agosto 2008. URL consultato il 19 agosto 2008.
  26. ^ Rap-Up TV: On Set of Brandy's 'Long Distance' Video in Rap-Up.com, 13 novembre 2008. URL consultato il 13 novembre 2008.
  27. ^ Gold & Platinum Database, Recording Industry Association of America. URL consultato il 28 dicembre 2008.
musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica