(Everything I Do) I Do It for You

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Everything I Do) I Do It for You
BryanAdamsEvrythingIDoVideo.jpg
Screenshot tratto dal videoclip del brano
Artista Bryan Adams
Tipo album Singolo
Pubblicazione 18 giugno 1991
Durata 4 min : 06 s
Album di provenienza Robin Hood: Prince of Thieves Soundtrack
Genere Pop rock
Etichetta A&M Records
Produttore Robert John Lange
Registrazione 1991
Formati CD
Certificazioni
Dischi di platino 3 (USA)
Bryan Adams - cronologia
Singolo precedente
Only the Strong Survive
(1987)

(Everything I Do) I Do It for You è una canzone cantata dal cantante canadese Bryan Adams e scritta dallo stesso insieme a Michael Kamen e Robert John "Mutt" Lange. La canzone ha avuto un grande successo, ed è diventata uno dei singoli più venduti di sempre. È stata al primo posto in 30 paesi, inclusi il Regno Unito (per sedici settimane consecutive, record tuttora imbattuto[1][2]) e negli Stati Uniti per sette settimane. Le vendite si stimano oltre i 10 milioni di copie.

Fa parte della colonna sonora del film Robin Hood - Principe dei ladri con Kevin Costner, Mary Elizabeth Mastrantonio e Morgan Freeman ed è stata registrata una cover dal cantante dei Toto Joseph Williams per l'album Two of Us.

Il video[modifica | modifica sorgente]

Il video prodotto per (Everything I Do) I Do It for You, girato dal regista Andy Morahan si compone principalmente di sequenze tratte dal film Robin Hood: principe dei ladri, a cui vengono intervallate immagine di Bryan Adams ed il suo gruppo che eseguono il brano, sullo sfondo di una foresta.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

7" Single
  1. (Everything I do) I Do It For You (Single Version) - 4:06
  2. She's Only Happy When She's Dancing (Live) - 3:26
CD-Maxi
  1. (Everything I Do) I Do It For You (Single Version) - 4:06
  2. She's Only Happy When She's Dancing (Live) - 3:26
  3. Cuts Like A Knife (Live) - 5:16
  4. (Everything I Do) I Do It For You (Extended Version) - 6:37

Classifiche[modifica | modifica sorgente]

Classifica (1991) Posizione
più alta
Australia[3] 1
Austria[3] 1
Belgio 1
Canada 1
Danimarca 1
Paesi Bassi 1
Finlandia 1
Francia[3] 1
Germania[4] 1
Irlanda[5] 1
Italia[6] 2
Norvegia[3] 1
Polonia 1
Svezia[3] 1
Svizzera[3] 1
Regno Unito[7] 1
U.S. Billboard Hot 100[8] 1
U.S. Billboard Hot Adult Contemporary[8] 1

Classifiche decennali[modifica | modifica sorgente]

Classifica (1990–1999) Posizione
Stati Uniti[9] 37

Versione di Brandy[modifica | modifica sorgente]

(Everything I Do) I Do It for You

Artista Brandy
Tipo album Singolo
Pubblicazione 1999
Durata 4 min : 06 s
Album di provenienza Never Say Never
Dischi 1
Tracce 4/3/7
Genere Pop
Rhythm and blues
Etichetta Atlantic
Produttore David Foster
Registrazione Pacifique Recording Studios, North Hollywood
Formati CD Singolo, vinile singolo, cassetta singolo
Brandy - cronologia
Singolo successivo
(2001)

(Everything I Do) I Do It for You è il titolo di un brano musicale R&B/pop della cantante statunitense Brandy, prodotto da David Foster e scritto da questi con Bryan Adams e Robert John Lange per il secondo album in studio della cantante, Never Say Never.

Classifiche[modifica | modifica sorgente]

Classifica (1998) Posizione
Nuova Zelanda 28

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. (Everything I Do) I Do It for You – 4:10
  2. U Don't Know Me (Like U Used To) – 4:29
  3. Have You Ever? – 5:40 – Soul Shank Remix

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ The Official UK Charts Company : ALL THE No.1 SINGLES
  2. ^ BBC - Radio 2 - Sold On Song - Top 100 - No.91
  3. ^ a b c d e f Australian-charts.com - info on Swiss, Australian, Swedish, Norwegian, French and Austrian charts
  4. ^ German Singles Chart Charts-surfer.de (Retrieved April 10, 2008)
  5. ^ Irish Single Chart Irishcharts.ie (Retrieved April 10, 2008)
  6. ^ Italian Chart [1] (Retrieved May 30, 2008)
  7. ^ UK Singles Chart [ Chartstats.com] (Retrieved April 10, 2008)
  8. ^ a b Billboard Billboard.com (Retrieved April 10, 2008)
  9. ^ Geoff Mayfield, 1999 The Year in Music Totally 90s: Diary of a Decade - The listing of Top Pop Albums of the 90s & Hot 100 Singles of the 90s, Billboard. Nielsen Business Media, Inc, 25 dicembre 1999. URL consultato il 15 ottobre 2010.
musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica