Chad Michael Murray

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chad Michael Murray

Chad Michael Murray (Buffalo, 24 agosto 1981) è un attore statunitense.

La sua celebrità deriva dall'aver preso parte alle serie televisive Dawson's Creek, Una mamma per amica e One Tree Hill.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

La mamma ha abbandonato Chad ed i suoi fratelli (Rex, Nick e Brandon) nel 1991, quando Chad aveva appena 10 anni. Dopo l'addio della madre, si dedica al football, che pratica piuttosto bene anche al liceo, il Clarenche High School: un duro infortunio all'età di 15 anni, però, lo confina in ospedale per un paio di settimane, ed è proprio qui che una infermiera, ritenendo il giovane di bell'aspetto, lo convince a tentare la carriera di modello. Così, prima ancora del diploma, vince alcuni concorsi nel settore, ma è solo dal 1999 che il futuro attore comincia a sfilare per le principali case di moda.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Il primo lavoro da modello di Chad fu per un giornale per ragazzi all'età di 10 anni. In seguito lavora per un negozio di ciambelle. Durante il liceo vince un concorso, indetto da un'agenzia di modelli a Buffalo, per partecipare ad un convegno di moda ad Orlando. Qui il manager Jon Simmons di Los Angeles gli offre l'opportunità di realizzare a 17 anni il suo sogno: recitare, dopo aver preso il diploma. Sotto la guida di Simmons, Chad comincia il suo lavoro in televisione.

Nel 1999 lavora a Hollywood per clienti come Sketchers, Hilfiger e Gucci, prima di apparire come guest star in un episodio di Undressed e nell'episodio The Cradle Will Rock della serie televisiva Un detective in corsia. Lentamente emerge come attore, e gli vengono affidati piccoli ruoli nei film televisivi Aftermath e Murphy's Dozen. Nello stesso periodo riceve inoltre un piccolo ruolo nel thriller 2012 - L'avvento del male.

La vera popolarità di Chad come attore comincia quando la The WB gli offre il ruolo di Tristan Dugray, il rubacuori della classe di Rory, nel telefilm Una mamma per amica. Il personaggio piacque molto al pubblico tanto che fu offerto a Chad un ruolo fisso per la seconda stagione, ma l'attore rifiutò per accettare un nuovo ruolo ricorrente in una serie televisiva molto conosciuta tra i teenager, Dawson's Creek, dove interpreta Charlie Todd, playboy che seduce il personaggio di Jen, interpretata da Michelle Williams. Nuovamente, nonostante il suo arco narrativo fosse concluso, il personaggio fu richiesto ulteriormente dal pubblico così che fu reinserito più avanti nella stagione come nuovo interesse amoroso di Joey (Katie Holmes). Il personaggio di Charlie era molto vicino all'essere promosso come regolare per la stagione successiva, ma Chad ottenne proposte cinematografiche interessanti così rifiutò.

Tra la seconda metà del 2002 e la prima metà del 2003 prende parte prima a Quel pazzo venerdì e poi a Cinderella Story, dove interpreta i ruoli da co-protagonista maschile in due film prodotti rispettivamente dalla Disney e dalla Warner Bros. e destinati ad un pubblico adolescente. In Quel pazzo venerdì interpreta il ruolo di Jake, ragazzo appassionato di musica rock ed interesse amoroso della protagonista Lindsay Lohan che, a causa di un desiderio, si scambia il corpo con la madre (Jamie Lee Curtis), mentre in Cinderella Story ricopre il ruolo di Austin Ames, principe azzurro della Cenerentola moderna interpretata da Hilary Duff (all'epoca all'apice della fama grazie alla serie Lizzie McGuire).

Chad Michael Murray nel 2007.

Nella pausa occorsa tra le riprese dei due film, Chad appare inoltre nella popolare serie TV CSI: Scena del crimine, nell'episodio The Accused Is Entitled del 2002 nel ruolo di Tom Haviland.

Nel 2003 Chad partecipa all'episodio pilota di un telefilm per la The WB, The Lone Ranger, nel ruolo del protagonista, ma la serie non venne accettata dal canale. Nel 2003 Chad ottiene il ruolo da protagonista nel nuovo teen drama di punta della WB, One Tree Hill, creato per sostituire nel palinsesto Dawson's Creek che si avviava ormai alla sua conclusione. One Tree Hill debutta a settembre 2003 e ottiene immediatamente ottimi ascolti; il ruolo di Lucas Scott, ricoperto da Chad nella serie, porta all'attore molta popolarità e permette a Murray di cimentarsi per la prima volta nella scrittura e nella regia. Nell'aprile 2009, a causa di tagli al budget voluti dalla The CW, network su cui One Tree Hill va in onda dal 2006, Chad viene estromesso dalla serie che abbandona al termine della sesta stagione e dopo 130 episodi interpretati[1], per poi tornare ad apparire in un episodio della nona stagione[2].

Durante l'estate del 2004, tra le riprese della prima e seconda stagione di One Tree Hill, Chad partecipa inoltre al remake del film horror, La maschera di cera al fianco di Elisha Cuthbert, Jared Padalecki e Paris Hilton. Nel 2005, Chad prende parte, con un piccolo ruolo, al film corale Home of the Brave - Eroi senza gloria.

Nel 2010 gira due film per la televisione: Lies in Plain Sight (in onda su Lifetime) e Cupido a Natale, andato in onda su ABC Family ed ispirata al Canto di Natale di Dickens, dove recita con Christina Millian e Ashley Benson.[3]. Torna nel 2012 come ospite per un episodio della nona ed ultima stagione di One Tree Hill riprendendo il suo storico ruolo di Lucas Scott.

Successivamente gira il film indipendente Day One (anche noto con il titolo di Renee) al fianco di Kat Dennings e il film horror The Haunting in Connecticut 2: Ghosts of Georgia, sequel del film del 2009 Il messaggero - The Haunting in Connecticut; partecipa poi come attore ospite nei primi due episodi della quinta ed ultima stagione della serie Southland.

Dal 2013, Chad si dedica nuovamente alla carriera cinematografica partecipando al film Prossima fermata Fruitvale Station, prodotto da Forest Whitaker e che ottiene grande plauso dalla critica ai Festival di Cannes e al Sundance Film Festival, e prende poi parte al film indipendente Cavemen e al film Left Behind con Nicolas Cage[4]. Da segnalare inoltre un cameo nel film A Madea Christmas di Tyler Perry e la partecipazione, come presenza regolare, alla seconda stagione della serie Chosen con Milo Ventimiglia, trasmessa on demand sul servizio di streaming media noto come Crackle.

Vita privata[modifica | modifica sorgente]

Murray cerca di seguire le orme di grandi attori come Edward Norton, Colin Farrell, Al Pacino e Robert De Niro. Si ritiene un grande sportivo poiché, oltre che andare in palestra costantemente, pratica basket, pallavolo, sci e football. Partecipa attivamente alle campagne contro l'uso di droghe, ricoprendo il ruolo di modello di persona da seguire per i bambini.

Il 16 aprile 2005 sposa a Santa Monica l'attrice Sophia Bush, sua co-star in One Tree Hill, dopo più di due anni di fidanzamento. Il 26 settembre 2005, a distanza di soli cinque mesi, la coppia annuncia la separazione[5]. Nel dicembre 2006, viene finalizzato il divorzio. Nel dicembre 2005, Murray inizia a frequentare l'attrice Kenzie Dalton, anch'essa conosciuta sul set di One Tree Hill[6], nell'aprile del 2006 si fidanzano ufficialmente. Nell'agosto 2013 termina la loro relazione[7]. Nell'ottobre dello stesso anno inizia una relazione con l'attrice Nicky Whelan, conosciuta sul set di Left Behind.[8]

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Chad ha inoltre preso parte a tre episodi pilota per delle serie tv che non vennero però mai ordinate e cioè: Murphy's Dozen nel 2001, The Lone Ranger nel 2003 e Scruples nel 2012.

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Regista[modifica | modifica sorgente]

Sceneggiatore[modifica | modifica sorgente]

Doppiatori italiani[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 14469433 LCCN: no2003109869