Lucas Scott

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lucas Eugene Scott
Chad Michael Murray in 2007.jpg
Universo One Tree Hill
Lingua orig. Inglese
Soprannome Luke
Autore Mark Schwahn
1ª app. in La sfida
Ultima app. in Doppio gioco
Interpretato da Chad Michael Murray
Voce italiana Stefano Crescentini
Sesso Maschio
Professione scrittore, allenatore di basket
Parenti

Lucas Eugene Scott è un personaggio della serie tv One Tree Hill, interpretato da Chad Michael Murray.

Introduzione[modifica | modifica wikitesto]

Lucas è nato da una relazione liceale tra Dan Scott (Paul Johansson) e Karen Roe (Moira Kelly).

È stato cresciuto solo dalla madre, pur essendo stato riconosciuto, dopo che il padre Dan li ha abbandonati per sposare Deb (Barbara Alyn Woods), madre di Nathan, concepito lo stesso anno al college. Lo zio paterno Keith ha così assunto la figura paterna.

Lucas vive a Tree Hill, North Carolina e passa la maggior parte del tempo con la sua migliore amica Haley James (Bethany Joy Lenz) e con altri amici (come Skills, Mouth e Jimmy) a River Court a giocare.

I suoi interessi sono la letteratura e il basket.

Stagione 1[modifica | modifica wikitesto]

All'inizio della stagione viene inserito nei Ravens (squadra del liceo) dal coach Whitey, sotto richiesta di Keith, dopo che la maggior parte dei giocatori sono stati squalificati per guida in stato di ebbrezza. Ha subito problemi con Nathan, capitano della squadra, perché Nathan è la stella del basket e si sente minacciato da Lucas.

Lucas ha anche un feeling con Peyton Sawyer (fidanzata di Nathan), ma quando lei e Nathan si lasciano e lui le chiede di fare sul serio, lei spaventata scappa via.

Lucas allora si fidanza con Brooke (migliore amica di Peyton e capitano delle cheerleader), ma poi Peyton e Lucas si rendono conto che hanno fatto un errore e vogliono stare insieme. È per questo che i due si vedono di nascosto, ma in seguito decidono di dire tutto a Brooke e mentre Peyton sta parlando con Brooke, Lucas è coinvolto in un incidente d'auto ( mentre lui e Keith stavano andando all'aeroporto a prendere Karen, che tornava dall'Europa.

Lucas viene salvato da Dan, che si trova sulla strada adiacente, ed è qui che per la prima volta nella serie Dan riconosce Lucas come suo figlio, per ottenere un intervento immediato all'ospedale.

Lucas poi si risveglia da un coma breve e lascia Brooke che poi scoprirà tutto e metterà la parola fine al suo rapporto di amicizia con Peyton, la quale deciderà di non vedere più il ragazzo. Lucas si sente giù e frustrato, va in un bar dove incontra Nicki (Emmanuelle Vaugier), la madre egoista della bambina del suo compagno di squadra Jake, e i due vanno a letto insieme.

Quando Peyton scopre questo, finisce persino la sua amicizia con Lucas e si riavvicina a Brooke. Lucas così decide di lasciare Tree Hill insieme allo zio Keith, preoccupato della persona che sta diventando. Il suo rapporto con Nathan migliora anche grazie allo stesso odio che i due provano verso il padre.

Stagione 2[modifica | modifica wikitesto]

Nella seconda stagione, Lucas torna a Tree Hill perché Dan ha un attacco di cuore. Tornato a Tree Hill migliora il suo rapporto con Brooke e Peyton, ritornando amici. Nella scuola arriva una nuova ragazza, Anna Taggaro e Lucas ha subito un buon rapporto con lei, ma Anna si accorge che le piace Peyton, essendo lei bisessuale. Lucas scopre anche che ha ereditato da Dan l'HCM, ma non lo dice a nessuno.

Poi dopo, Lucas è costretto a vivere da Dan a causa della sua malattia (Dan gli compra le medicine), ma anche per proteggere Keith, la cui ragazza è stata pagata da Dan per farlo soffrire. Karen da parte sua non si capacita che suo figlio va a vivere da Dan dopo quello che ha subito da lui. Alla fine però Lucas dice tutto alla mamma e i due si riappacificano.

Lucas scopre anche che Deb è tossicodipendente e quest'ultima vuole vendicare tutte le vittime di Dan. Anche Lucas vuole questo e, quando lo dice a Nathan, questo perde la fiducia che aveva in lui. Lucas poi bacia Brooke, con cui ha legato molto e a cui ha offerto un tetto sulla testa dopo il trasferimento dei suoi a Los Angeles, che però parte per l'estate.

Stagione 3[modifica | modifica wikitesto]

Nella terza stagione Lucas inizia un rapporto non esclusivo con Brooke e Rachel, una nuova cheerleader, utilizza questo per farla ingelosire. Una serie d'eventi portano Brooke a dormire con Chris Keller e Lucas lo scopre. Quando però Brooke gli mostra le 82 lettere che gli ha scritto in estate ma che non ha mai avuto il coraggio di spedire, Lucas la perdona. L'incidente con Chris Keller porta anche una riappacificazione con Nathan. I due avevano infatti avuto un inizio difficile per il modo in cui Nathan trattava Haley tornata dal tour.

La madre di Lucas e Keith finalmente si mettono insieme e si fidanzano ufficialmente. Keith sta inoltre per adottare Lucas quando viene però ucciso da Dan che ritiene il fratello responsabile dell'incendio nel suo autosalone (la vera colpevole è Deb) dal quale Lucas lo aveva salvato. Lucas passa un brutto periodo cercando di guarire dalla morte di Keith poiché egli era stata la principale figura paterna nella sua vita (Lucas non sa ancora che Dan è il colpevole dell'omicidio). Grazie a Whitey, Deb e Haley riesce a superare i brutti momenti. Dopo aver visto l'effetto devastante che la morte di Keith ha avuto su sua madre, Lucas decide che è arrivato il momento di dire a Whitey, Nathan e sua madre della sua malattia al cuore (trasmessagli da Dan) e di lasciare quindi il basket per sempre.

Durante un tour con sua madre tra le diverse università, Lucas capisce di voler diventare uno scrittore. Viene nominato inoltre testimone del matrimonio di Nathan ed Haley. La sua relazione con Brooke sembra finire in malo modo quando Brooke, durante il matrimonio di Nathan ed Haley, scopre che il giorno della sparatoria Lucas si è lasciato baciare da Peyton che è ancora innamorata di lui.

Stagione 4[modifica | modifica wikitesto]

Nella quarta stagione Lucas sta cercando di tornare con Brooke, ma capisce che non è ciò che vuole la ragazza. Lucas salva Peyton da un molestatore che si finge il fratellastro Derek. Aiuta inoltre sua madre con la gravidanza e decide che dopo il diploma andrà all'Università del North Carolina in modo da poter rimanere vicino a casa in caso di bisogno con la nuova sorellina. Karen e Whitey decidono di permettere a Lucas di giocare 15 minuti a partita per evitargli di dover abbandonare ciò che ama. Brooke e Lucas cercano di tornare insieme, ma dopo il discorso di Whitey, capiscono che il loro non è vero amore. Peyton confessa così i suoi sentimenti per Lucas. In seguito Lucas scopre che Nathan ha venduto le ultime due partite del campionato per saldare i suoi debiti. Lucas cerca di sabotare i piani del fratello ma scopre che non ce n'è bisogno perché, quando Nathan comprende realmente cosa vuol dire aspettare un bambino, decide di vincere.

Durante i festeggiamenti in campo per la vittoria, Lucas capisce di voler aver accanto a sé Peyton; Brooke gli dà la sua benedizione dicendo che Peyton è la ragazza giusta per lui. Lucas così dice subito a Peyton che lei è l'unica che vuole avere accanto quando i suoi sogni si realizzeranno. Durante la festa post partita i due si mettono insieme. Haley viene però investita da una macchina e Lucas, cercando di spiegare ai paramedici quel che è successo, ha un attacco di cuore poiché non ha preso le medicine prima della partita per giocare al meglio. Mentre è in coma in ospedale, Lucas sogna di ricevere una visita da Keith: Lucas vede accadere solo cose negative a persone buone. Keith gli mostra così come sarebbe stata la vita dei suoi amici se lui avesse fatto scelte diverse. Alla fine Lucas realizza di dover tornare indietro poiché non ha mai detto a Peyton di amarla. Inoltre perdona Jimmy quando Keith gli rivela di non essere stato ucciso dal ragazzo.

Grazie ad un compito, Lucas stringe amicizia con Glenda Farrell alla quale affida la prima bozza del suo primo romanzo. Sebbene Keith gli abbia mandato dei segnali riguardo alla verità sulla sua morte, Lucas si avvicina a Dan che chiede a Karen di poter entrare nella vita di loro figlio. Lucas in seguito scopre la verità riguardo a Dan grazie ad Abby Brown, testimone dell'omicidio di Keith. Tenta così di sparare a Dan ma lo manca di proposito. Sua madre Karen viene ricoverata in ospedale a causa delle condizioni critiche del bambino. Viene quindi operata con un parto cesareo al quale assiste anche Lucas che vede così nascere sua sorella: Lily Roe Scott. Lucas, il giorno del diploma, riceve come regalo da sua madre la prima copia rilegata del suo primo romanzo: "Unkindness of Ravens". Lo stesso giorno diventa anche zio grazie alla nascita del nipote James Lucas Scott, chiamato così in suo onore. Lucas viene nominato padrino e accetta il ruolo da assistente di Whitey, coach della squadra di basket del college di Nathan.

Stagione 5[modifica | modifica wikitesto]

Lucas ha pubblicato il suo primo romanzo ed è considerato un buon scrittore dai critici; nonostante ciò quando torna a Tree Hill sembra non essere più in grado di scrivere. Lucas ricopre inoltre il ruolo di nuovo coach dei Ravens (il coach seguito a Whitey non viene menzionato) e si assume le sue responsabilità da padrino e zio di James Lucas Scott, sostituendo la figura che un tempo era stata Keith nei suoi confronti. Questo lo porta ad essere tre persone contemporaneamente come lo era stato alla fine della quarta stagione (fidanzato di Peyton, padrino, coach). La storia di Lucas ci insegna quanto sia difficile raggiungere i propri obiettivi e realizzare i propri sogni. Parlando invece di amore,Lucas in questa stagione è fidanzato con Linsday, la sua editrice con la quale è in procinto di sposarsi e nei vari flashback delle puntate si vedrà come è finita la storia tra Lucas e Peyton.

Stagione 6[modifica | modifica wikitesto]

Il primo episodio della nuova stagione si apre con Lucas che attende una delle sue tre donne (Peyton, Brooke e Linsday) all'aeroporto. Arriva Peyton alla quale chiede di sposarsi al Las Vegas. I due poi non si sposano perché decidono di celebrare le nozze con gli amici ed i parenti a Tree Hill. Pubblica un secondo libro che non riscuote successo ed un produttore cinematografico (Julian) gli propone di girare il film del primo libro. Il regista del film dovrebbe essere Reese, il personaggio interpretato dall'attore James Van Der Beek; il progetto però fallisce. Peyton rimane incinta ma rischia di perdere il bambino e la gravidanza la porta ad avere dei gravi problemi di salute. Nell'ultima puntata della sesta stagione Peyton e Lucas si sposano.

- Al termine della stagione Chad e Hilarie lasciano il cast di OTH. -

Stagione 9[modifica | modifica wikitesto]

Viene cercato da Haley per prendersi in custodia i bambini, James e Lydia, che staranno con Lucas, Peyton e Sawyer fino a quando Nathan non tornerà a casa.

televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione