Quel pazzo venerdì

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Quel pazzo venerdì
Titolo originale Freaky Friday
Paese di produzione USA
Anno 2003
Durata 97 min
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 1.85:1
Genere commedia
Regia Mark Waters
Soggetto Mary Rodgers
Sceneggiatura Heather Hach e Leslie Dixon
Fotografia Oliver Wood
Montaggio Bruce Green
Musiche Rolfe Kent
Scenografia Cary White, Maria L. Baker e Barbara Haberecht
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani
Premi

Quel pazzo venerdì (Freaky Friday) è un film di Mark Waters del 2003, con protagoniste Lindsay Lohan e Jamie Lee Curtis.

Il film è basato su un romanzo per ragazzi di Mary Rodgers. È il terzo adattamento tratto dal romanzo, il primo fu nel 1976 con Jodie Foster e Barbara Harris, uscito con il titolo Tutto accadde un venerdì, inoltre fu realizzato anche un adattamento televisivo nel 1995.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Tess (Jamie Lee Curtis), psicologa, e sua figlia Anna (Lindsay Lohan), adolescente amante del rock, non si capiscono e non si trovano d'accordo su nulla. La prima vorrebbe disciplina, la seconda più libertà e comprensione da parte della madre. Un giorno nel corso di uno dei frequenti litigi, vengono "invitate" a prendere dei biscotti cinesi della fortuna, che cambieranno la loro vita. Il giorno seguente, l'una si sveglia nei panni dell'altra, e in quel pazzo venerdì ne succedono di tutti i colori, finché madre e figlia non si aiutano a vicenda e così spezzano l'incantesimo cinese, tornando ad essere loro stesse.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

Nel film appaiono anche Chad Michael Murray (il celebre Lucas Scott di One Tree Hill) che interpreta Jake, colui che si innamorerà di Anna, e Julie Gonzalo nel ruolo di Stacey Hinkhouse, nemica di Anna.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema