Bandiera dell'Azerbaigian

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Azərbaycan Bayrağı
Azərbaycan Bayrağı
Proporzioni 1:2
Simbolo FIAV Bandiera nazionale e bandiera navale nazionale
Colori Pantone

██ Process blue

██ 1795c

██ 355c

██ Safe

RGB

██ (R:0 G:151 B:195)

██ (R:224 G:0 B:52)

██ (R:0 G:174 B:101)

██ (R:255 G:255 B:255)

Tipologia nazionale
Adozione 5 febbraio 1991
Nazione Azerbaigian
Altre bandiere ufficiali
Bandiera navale militare bandiera Bandiera navale militare Bandiera navale militare Bandiera normale o bandiera di diritto
Stendardo presidenziale bandiera Stendardo presidenziale
Fotografia
Азербайджан флаг.jpg

La bandiera dell'Azerbaigian consiste di tre bande orizzontali di uguali dimensioni. I colori sono (partendo dall'alto): blu, rosso e verde; una mezzaluna e una stella a otto punte, entrambe bianche, sono presenti al centro della banda rossa. È stata adottata definitivamente nel 1991[1], dopo l'indipendenza dall'URSS, ispirandosi a delle versioni degli anni 1920 leggermente differenti.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Colori[modifica | modifica wikitesto]

I colori ufficiali della bandiera secondo l'Album de Pavillions sono:

Codice Azzurro Rosso Verde
CMYK C100-M10-Y0-K5 C0-M90-Y100-K0 C100-M0-Y90-K5
Pantone Process blue Red 1795 C Green 355 C

Il bianco dei simboli è ovviamente Safe nel codice Pantone.
La banda blu simboleggia il popolo turco e l'aspirazione al nuovo modello di stato che i Turchi avevano adottato con Atatürk, quella verde per l'Islam, religione dominante dell'area, mentre quella rossa il progresso e la modernizzazione seguendo l'esempio europeo.

Simboli[modifica | modifica wikitesto]

Il simbolo nella barra centrale richiama la bandiera turca, ma la stella è differente, essendo ad otto punte e non cinque. Secondo la tradizione, la stella a otto punte rappresenta gli otto rami del popolo turco.

Bandiere storiche[modifica | modifica wikitesto]

Bandiere simili e con elementi comuni[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Article 23. Azerbaijan State Symbols, The Permanent Mission of Azerbaijan to the United Nations. URL consultato il 6 giugno, 2011.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

vessillologia Portale Vessillologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di vessillologia