Bandiera della Giordania

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
علم المملكة الأردنية الهاشمية
علم المملكة الأردنية الهاشمية
Proporzioni 1:2
Simbolo FIAV Bandiera civile e di stato, bandiera navale civile e di stato
Colori RGB

██ (R:206 G:17 B:38)

██ (R:255 G:255 B:255)

██ (R:0 G:0 B:0)

██ (R:0 G:122 B:61)

Uso Bandiera civile e di Stato
Altre bandiere ufficiali
Bandiera navale militare bandiera Bandiera navale militare Bandiera navale militare Bandiera normale o bandiera di diritto
Stendardo reale bandiera Stendardo reale Simbolo vessillologico Bandiera normale o bandiera di diritto
Fotografia
Jordan flag (1).jpg

La bandiera della Giordania è basata sulla bandiera della rivolta araba contro l'Impero Ottomano, durante la prima guerra mondiale. La bandiera consiste di tre bande orizzontali (dall'alto in basso, nera, bianca e verde) e da un triangolo rosso posto sul lato del pennone, che reca al centro una stella bianca a sette punte. I colori delle bande orizzontali rappresentano i califfati abbaside, omayyade e fatimide. Il triangolo rosso rappresenta la dinastia hashemita e la Rivolta Araba. La stella a sette punte, che è l'unica caratteristica che contraddistingue la bandiera giordana da quella della rivolta, oltre all'inversione della banda bianca e quella verde, ha un doppio significato: indica i sette versi della prima sura del Corano, ed anche l'unione dei popoli arabi.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

vessillologia Portale Vessillologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di vessillologia