Makran

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

Il Makran (Urdu/Persiano: مکران) è la regione meridionale del Belucistan, in Iran e Pakistan, lungo la costa del Mar Arabico e il Golfo di Oman. Il nome deriva dal persiano Mahi khoran, che significa "mangiatori di pesce".


Cartina del Mecran
Antica bandiera

Territorio[modifica | modifica sorgente]

Il Makran è scarsamente popolato, e la maggior parte della popolazione si concentra, tanto sul versante iraniano quanto su quello pakistano, in una ristretta fascia di città portuali sulla costa: Chabahar, Gwatar, Jiwani, Gwadar, Pasni, Ormara. La lunghezza complessiva della linea costiera è di oltre 1.000 km per l'intera regione.

Clima[modifica | modifica sorgente]

La regione possiede un clima molto secco, con scarsissime precipitazioni

Storia[modifica | modifica sorgente]

Fino a metà del XIX secolo fu possedimento omanita, in seguito fu suddiviso tra Persia e Gran Bretagna.